Crea sito
Pesto di avocado
CONDIMENTI per PASTA,  Ricette con frutta,  Ricette di Avocado,  RICETTE FACILI,  Ricette Proteiche,  Ricette salate,  Ricette senza burro,  Ricette Senza Glutine,  Ricette senza lattosio,  RICETTE SENZA....,  RICETTE VEGANE,  RICETTE VEGETARIANE

Pesto di avocado

Pesto di avocado

In classifica tra le tante varianti risulta sempre il gustosissimo e cremoso Pesto di Avocado. Apprezzatissimo sia per la velocità di preparazione che per il sapore e consistenza, in grado di rendere semplice e nello stesso tempo “prelibato” un primo piatto o un finger food. Solo 2 minuti ed eccolo già pronto. Il segreto del suo successo è anche nella scelta del frutto “maturo” al punto giusto.

Video ► Pesto di Avocado

Pesto di avocado
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:0 minuti
  • Porzioni:200 g pesto (x condire 1 kg pasta)

Ingredienti

  • Avocado (circa 250 g) 1
  • Mandorle 30 g
  • Olio di oliva (o latte di mandorla) 20 g
  • Sale 1/2 cucchiaino
  • Prezzemolo (essiccato o fresco) 1/2 cucchiaino
  • Peperoncino 1 pizzico
  • Aglio 1 spicchio

Preparazione

  1. Pesto di avocado

    Scegliete un Avocado maturo, quindi lavatelo bene poi asciugatelo. Incidetelo ed eliminate con molta semplicità il seme interno. Procedete tagliandolo in pezzi medi.

    Ponete nel bicchiere di un piccolo robot con lame : mandorle + aglio + peperoncino + olio + sale + prezzemolo. Azionatelo fino a ridurre il tutto in crema granulosa.

    Aggiungere il frutto in pezzi ed azionare di nuovo fino ad ottenere una crema liscia

    ________________________

    Il pesto di Avocado è pronto. Ottimo come condimento per primo piatto, molto apprezzato anche steso su pane tostato in versione apericena – antipasto – finger food

    _______________________

    PS :

    Si tratta di un Pesto :

    • senza Lattosio
    • senza Glutine
    • senza Saccarosio
    • senza Burro

    quindi adatto per varie intolleranze

    ____________________________

  2. ________________________

    Video ► Pesto di Avocado

    Guarda anche ▼

    Bevanda di Avocado

    altre ricette di Pesto▼

    _________________________

    QUI

Note

Da sapere ▼

L’avocado composto per l’80% da “grassi buoni” e per il 15% da “proteine”. Quindi si tratta di un frutto con proprietà benefiche per l’organismo. Un buon sostegno sia per la costruzione cellulare che per abbassare il colesterolo, inoltre riesce a caricare l’organismo con energia immediata dando subito forza. L’avocado è senza dubbio un alleato della salute, consigliato anche per “diabetici” in quanto ha proprietà in grado di rallentare il rilascio di zuccheri nel sangue che equivale ad una minore produzione di insulina. Quindi per concludere diciamo che la frutta in generale fa bene al nostro organismo e questo è un dato di fatto, ma l’avocado è il frutto  che vanta proprietà benefiche al di fuori del normale. Dimostrato dai risultati ottenuti durante gli ultimi “studi” l’avocado è un potente alleato contro diabete, colesterolo, trigliceridi e glicemia alta, inoltre stimola il metabolismo. Naturalmente non bisogna abusarne ma aggiungerne qualche pezzo nelle insalate, nelle macedonie, ogni tanto utilizzarlo per preparare un buon “pesto” da gustare come condimento per pasta, ottimo anche schiacciato al momento con una forchetta ed insaporito con limone per stendere su pane.

Per chi segue una dieta alimentare diciamo che non deve evitare l’avocado perchè contiene l’80% in  grassi, anzi potrebbe essere un buon alleato in questo senso, in quanto appena ingerito ha la facoltà di sprigionare una sostanza (OEA=oleoiletanolamide) nell’intestino tenue, la quale comunica subito al cervello che l’organismo è sazio. I ricercatori ci dicono anche che sostituendo l’olio da cucina con quello dell’avocado (quindi ricco di grassi mono-insaturi), si ottiene una riduzione del grasso addominale. Oltre ad essere considerato un sano sostituto oleoso nelle ricette è importante sapere che può essere utilizzato anche come sostituto di latticini, provate ad aggiungerlo al posto di latte, panna da cucina, formaggio o burro.. sarà una piacevole scoperta (anche per intolleranti al lattosio).

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.