Crea sito

Pappardelle alla lepre

Pappardelle alla lepre
Pappardelle alla lepre
Pappardelle alla lepre

Pappardelle alla lepre

Pappardelle alla lepre. Ricetta spiegata passo passo facile da seguire per un condimento a base di ragù di carne con aggiunta di aromi. Primo piatto non velocissimo da fare ma vale davvero la pena perderci qualche ora per deliziare gli ospiti con una portata irresistibile. Gusto e sapore indimenticabile.

Pappardelle alla lepre
Pappardelle alla lepre

Qui altre FOTO

Portata : primo piatto

Prep Time:  20 minuti

Cottura: 2½  ore

Serving Size: 12 porzioni

Difficoltà : media

________

Pappardelle alla lepre

Ingredienti per ragù

  • 1 kg carne di magro di lepre (macinato)
  • 200 g di macinato di vitello
  • 200 g di macinato di pancetta fresca
  • metà cipolla
  • 1 spicchi aglio
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 bicchiere olio
  • 2 bicchieri vino
  • 2 bicchieri polpa di pomodoro
  • 2 cucchiai di sale
  • peperoncino

ingredienti per ► pappardelle fatte in casa

  • 12 uova
  • 600 g farina 0 (Capati)
  • 600 g farina di semola

________________________

Pappardelle alla lepre

Preparazione ragù

  1. Tritate il sedano, la carota, la cipolla e l’aglio utilizzando un robot da cucina
  2. Disponete una casseruola alta e capiente sul fornello basso, versate l’olio e gli aromi tritati, quindi far soffriggere senza farli imbiondire eccessivamente
  3. Irrorate con un bicchiere di vino, quindi alzate un po la fiamma e fate bollire 5 minuti
  4. Aggiungete i tre tipi di carne macinata, quindi lasciatela cuocere 20 minuti mescolando spesso.
  5. Salate e aggiungete il restante vino, quindi lasciatela cuocere per circa 1 ora, con il coperchio un po sollevato ( mescolate spesso), abbassate la fiamma solo quando avrà raggiunto l’ebollizione
  6. Trascorso il tempo consigliato aggiungete il pomodoro passato, quindi continuate la cottura a fuoco bassissimo per un’altra ora.
  7. Aggiungete il peperoncino a piacere se lo gradite

Preparazione pasta fresca fatta in casa

  1. Disponete sulla spianatoia le farine, quindi fare un incavo centrale
  2. Aggiungere le uova, quindi mescolate con una forchetta, fate assorbire tutta la farina circostante, fino a riuscire ad impastare con le mani. Formate un panetto sodo, quindi dividetelo in 4 parti uguali.
  3. Stendete ogni parte con il mattarello ( o con la macchinetta della pasta fino al numero 5 ) . Lo spessore deve essere di circa 2 – 3 mm
  4. Arrotolate una stesa alla volta, quindi tagliate le pappardelle (larghezza 1 cm)

Preparate il piatto finito

  1. Cuocete la pasta fresca in abbondante acqua leggermente salata
  2. Scolatela, quindi disponetela in un piatto capiente da portata e conditela con il ragù alla lepre.

__________________

PER VOTARE LA RICETTA :

LASCIA IL TUO MI PIACE

__________________

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.