Pane al kamut, curry e salvia

Il pane con farina di kamut è molto apprezzato perché ha un sapore particolare, dolce e aromatico al tempo stesso. Farlo in casa è semplice: basta mescolare bene  gli ingredienti e far lievitare! Non tutti sanno che il termine Kamut, diventato di uso comune per identificare una tipologia di grano, in realtà indica semplicemente un marchio registrato da parte della società americana Kamut International. Il cereale comunemente detto Kamut è in realtà il grano khorasan, un cereale antico, antenato del grano duro moderno. Il Khorasan possiede un alto livello di digeribilità, un contenuto proteico del 20-40% più elevato rispetto ai grani comuni e una presenza maggiore di nutrienti. Questo pane, oltre ad essere fatto unicamente da questa farina, è aromatizzato da curry e salvia che conferiscono un aroma e un svapore unico e particolare!

  • Preparazione: 20+4 ore Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 kg
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 kg Farina di Kamut®
  • 600-650 ml Acqua
  • 15/20 grappoli Lievito di birra fresco
  • 20 g Sale
  • 30 ml Olio di oliva
  • 10 g Zucchero
  • 3/4 cucchiaini Salvia (In polvere)
  • 2 cucchiaini Curry

Preparazione

  1. Versare in una ciotola la farina e lo zucchero. Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida e aggiungerlo pian piano alla farina cominciando ad impastare con un cucchiaio.

    Aggiungere l’olio d’oliva, gli aromi e impastate a mano trasferendovi su una spianatoia infarinata. Per ultimo, aggiungere il sale. Formare un panetto omogeneo e liscio e mettetelo a lievitare in una ciotola pulita coperta da pellicola e un canovaccio per almeno due ore.

    Passato il tempo, riprendete l’impasto e formate i vostri panini ,baguette, filoncino o sfilatini. Posizionarli su una teglia rivestita da carta da forno. Fate lievitare per altre due ore.

    Infornate a 200 gradi per circa venti minuti.

Note

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.