Crostata morbida ai frutti rossi

Crostata morbida ai frutti rossi

Adoro questo periodo dell’anno con tantissimi frutti buoni e golosi e tantissime possibilitá di fare dolci e dessert. Un classico immancabile con l’arrivo della primvaera e  la crostata morbida ai frutti rossi. Un dolce molto semplice da fare, golosissimo e sempre un successo tra gli ospiti. Infatti la base della crostata si prepara in poco piú di 20 minuti e se nel frattempo preparate la crema e tagliate la frutta avrete in poco tempo una golosissima crostata morbida da gustare. La ricetta della base morbida é quella classica che si puó anche preparare col bimby che io ho preso nella app del bimby. Per la crema ho preparato una semplice crema al latte aromatizzata al limone, semplice e golosa. Per preparare questa crostata morbida vi servirá uno “stampo furbo”, che abbia cioé uno scalino per contenere la crema e la frutta al suo interno. Ma vediamo come si prepara nel dettaglio nella ricetta.

Crostata morbida

Ricetta (stampo furbo 28 cm)

Per la base

  • 3 uova
  • 100 g zucchero
  • 180 g farina 00
  • 55 g burro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 3 cucchiai di latte
  • 1 pizzico di sale

Per la crema

  • 500 ml latte
  • 60 g amido di mais
  • 120 g zucchero
  • 1 limone buccia e succo
  • 1 bustina di vanillina

Per la copertura

  • 200 g fragole
  • 100 g mirtilli
  • 100 g lamponi
  • foglie di menta (facoltativo)
  • fiorellini (facoltativo)

crostata morbida

Preparazione della crostata morbida ai frutti rossi

La preparazione della crostata morbida ai frutti rossi é molto semplice, iniziate preparando la base: fate sciogliere il burro e lasciatelo raffreddare, a parte montate le uova con lo zucchero e unite il burro e il latte a filo infine versate la farina con il lievito e montate finché non avrete un composto omogeneo. A questo punto versate l’impasto nello stampo imburrato ed infornate a 175° per 15-20 minuti. Quindi aspettate che si raffreddi per bene prima di fornare la vostra crostata. Nel frattempo dedicatevi alla crema: in un pentolino versate lo zucchero l’amido, metá succo di limone, la buccia di un limone, la vanillina e poco latte circa 1/3 mescolate per bene e accendete il fuoco a fiamma bassa, man mano unite il latte restante a filo e portate ad ebollizione finché la crema non si sará addensata, quindi lasciatela raffreddare per bene.

crostata morbida

A questo punto lavate la frutta e tagliate le fragole metá a fette eil resto a pezzetti. Capovolgete la vostra crostata morbida versate la crema ben fredda e iniziate a disporre la frutta a piacere. Io ho unito anche delle foglioline di menta e dei fiorellini qualche minuto prima di servirla per renderla piú carina, ovviamente é bella anche senza. Quindi ponete la vostra crostata morbida in frigo per almeno 1 ora prima di servirla. Fresca golosa e sará un sicuro successo.

crostata morbida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.