Crea sito

Risotto ai Funghi Mazza di Tamburo e Zafferano

Il Risotto ai Funghi Mazza di Tamburo e Zafferano è un primo piatto delicato dal profumo autunnale. 

La mazza di tamburo (Macrolepiota procera) è un fungo che compare dall’estate all’autunno. Ha un odore leggero e di nocciola e si consuma solo il cappello, poiché il gambo è coriaceo e legnoso.

Per questo risotto servono delle mazze di tamburo sane e freschissime: io ho utilizzato quelle che ho trovato ieri nel bosco (e che vi ho mostrato sulla mia pagina Instagram).

La preparazione è facile e abbastanza veloce. Il Risotto ai Funghi Mazza di Tamburo e Zafferano è un primo piatto vegetariano cremoso dal gusto avvolgente, il piatto perfetto per coccolare la vostra famiglia quando le giornate iniziano a farsi più corte.

Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK clica qui

Seguimi su Instagram! clicca qui

Risotto ai Funghi Mazza di Tamburo e Zafferano
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 18 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 320 g
  • funghi mazza di tamburo 500 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Burro 40 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) q.b.
  • Brodo vegetale 1 l
  • Zafferano 1 bustina
  • Prezzemolo q.b.
  • Vino bianco secco 1 bicchiere

Preparazione

  1. Per preparare il risotto iniziate con il preparare il brodo vegetale.

    Nel frattempo pulite i funghi del tipo mazza di tamburo eliminando ogni residuo di terra e i gambi, che sono duri e legnosi. Tagliare i cappelli a fettine non troppo sottili e metteteli ad asciugare sopra della carta assorbente da cucina.

    Fate rosolare in un tegame con due cucchiai di olio extravergine di oliva uno spicchio d’aglio sbucciato. Quando l’aglio inizierà a dorare, eliminatelo e versate i funghi mazza di tamburo puliti e tagliati.

    Dopo un minuto unite anche il riso e fate tostare per qualche istante a fuoco vivo mescolando con un cucchiaio di legno, poi versate un bicchiere di vino bianco secco e lasciate evaporare.

    Coprite con qualche mestolo di brodo vegetale ben caldo. Abbassare la fiamma e proseguire la cottura a fuoco moderato. Aggiungente di tanto in tanto un mestolo di brodo per non fare asciugare il risotto.

    Verso fine cottura aggiungete lo zafferano disciolto in una tazzina di brodo. Mescolate bene con un cucchiaio di legno. Aggiungete il burro e il parmigiano reggiano grattugiato. Spegnete subito il fuoco e lasciate mantecare.

    Pepate e aggiungete del prezzemolo fresco tritato.

    Il risotto ai Funghi Mazza di Tamburo e Zafferano va consumato subito ben caldo.

Note

Il Risotto ai Funghi Mazza di Tamburo e Zafferano va consumato subito e si sconsiglia la conservazione.

Potete sostituire lo spicchio d’aglio con un trito di scalogno. Per una versione più piccante e saporita potete aggiungere del peperoncino in polvere.

Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK clica qui

Seguimi su Instagram! clicca qui

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da daniele, DaniCucina

DANICUCINA. Ricette semplici, gustose e leggere!

2 Risposte a “Risotto ai Funghi Mazza di Tamburo e Zafferano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.