Rotolo di frittata alle erbe ripieno di peperoni e formaggio spalmabile

Rotolo di frittata alle erbe

Il rotolo di frittata è un secondo semplice da preparare e molto gustoso perchè lo potete farcire con tutto quello che preferite. In questo caso ho preparato un rotolo di frittata alle erbe ripieno di peperoni arrostiti e formaggio spalmabile.
Prepararlo è semplicissimo: basta mescolare gli ingredienti e versarli in una teglia rettangolare, cuocerlo in forno e arrotolarlo ancora caldo, in questo modo non si romperà.
Il rotolo di frittata potete prepararlo in mille modi, a me piace anche il rotolo di frittata con zucchine ripieno con prosciutto e scamorza.

Rotolo di frittata alle erbe
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

8 uova
150 g latte
50 g parmigiano grattugiato
30 g pane grattugiato
Qualche foglia erbe aromatiche (timo, salvia, menta, origano, erba cipollina)
1 cucchiaino sale fino
q.b. pepe

Per il ripieno

4 peperoni rossi
200 g formaggio spalmabile

Strumenti

Ciotola
Teglia
carta da forno

Passaggi

Iniziamo a preparare il rotolo di frittata alle erbe partendo dagli elementi che impiegano più tempo a cuocere: i peperoni. Laviamo e asciughiamo i peperoni; sistemiamoli in una teglia ricoperta con carta da forno e cuociamoli in forno a 190° per 20-30 minuti. Quando sono cotti e la pellicina si è sollevata dalla polpa, spelliamoli e teniamoli da parte.

peperoni arrostiti

Adesso prepariamo l’impasto per il rotolo di frittata alle erbe. Tritiamo finemente le erbe aromatiche; io ho utilizzato erba cipollina, timo, origano, menta e salvia.
In una ciotola rompiamo le uova e aggiungiamo il pane e il parmigiano grattugiati, le erbe aromatiche tritate, il sale e aggiustiamo di pepe. Mescoliamo bene il tutto e poi aggiungiamo anche il latte.

impasto del rotolo di frittata

Foderiamo una teglia rettangolare di 40x 35 cm con un foglio di carta da forno. Versiamo il composto del rotolo di frittata alle erbe e inforniamo in forno già caldo a 180° per circa 10 minuti. Controllate la cottura perchè non tutti i forni sono uguali.

rotolo di frittata cotto

Quando il rotolo di frittata alle erbe è cotto, liberiamolo dalla teglia e copriamolo con un altro foglio di carta da forno. Mettiamo alla base un canovaccio che serve ad assorbire l’umidità e arrotoliamo la frittata. Aspettiamo una 20ina di minuti che si raffreddi.

rotolo di frittata arrotolato

Quando il rotolo di frittata si sarà raffreddato, srotoliamolo delicatamente e spalmiamovi il formaggio fresco. Scolate dal sughino i peperoni arrostiti e sistemateli sul formaggio. Lasciate liberi dai peperoni un paio di cm vicino alla chiusura del rotolo per evitare che fuoriescano. Arrotoliamo la frittata alle erbe, ricopriamolo con la carta da forno e aspettiamo che si raffreddi del tutto. Rifilate i bordi e servite.

farcitura del rotolo di frittata

Consigli!!

Il rotolo di frittata alle erbe ripieno di peperoni e formaggio spalmabile è una ricetta vegetariana molto fresca e versatile. Qui a casa lo mangiamo freddo: dopo che si è raffreddato del tutto, metto il rotolo in frigo e lo mangiamo a cena o il giorno dopo: è davvero delizioso!!
Potete arricchire o modificare il ripieno della ricetta come preferite, io ho preferito, in questo caso, realizzarne una versione vegetariana, ma potete ovviamente farcire il rotolo con prosciutto crudo o fesa di tacchino.
Se vi è piaciuta questa ricetta, potreste interessati ad altre ricette a base di uova come la torta salata con ripieno di ricotta e prosciutto oppure la pizza di patate.

Se avete domande contattatemi pure qui sotto o su Facebook  o Instagram!
Rotolo di frittata alle erbe

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.