Hummus di ceci

hummus di ceci

L’hummus di ceci è una salsa a base di ceci e pasta di semi di sesamo, la tahina. In più viene aggiunto l’olio evo, l’aglio e il succo di limone. Per arricchirlo si possono aggiungere paprica, prezzemolo tritato finemente e cumino. Questa ricetta è tipica della cucina mediorientale, ma ormai, si è diffusa anche da noi, e vi dirò che io lo trovo davvero buonissimo, sarà perchè mi piacciono le spezie e i sapori che mi portano in paesi lontani!

Solitamente porto in tavola l’hummus di ceci insieme al pane naan o al pane integrale allo yogurt che si cuoce in padella.

Vi lascio altre ricette in cui i protagonisti sono i ceci:

hummus di ceci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaAraba
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

300 g ceci secchi (preferibilmente decorticati)
50 g succo di limone
40 g tahina
1 spicchio agli
30 g olio extravergine d’oliva
Mezzo cucchiaino sale fino
q.b. acqua (per allungare la crema)

Strumenti

Pentola
Bilancia

Prepariamo insieme la ricetta dell’hummus di ceci

Per preparare l’hummus di ceci ho utilizzato i ceci secchi decorticati. Se non li avete o non li trovate, potete utilizzare quelli normali, ma i ceci decorticati permettono di ottenere una crema più liscia.
Mettiamo a bagno i ceci decorticati la sera prima, coperti di acqua fredda. Lasciamo riposare a bagno i ceci per tutta la notte, o per 8-12 ore.
Trascorso questo tempo di riposo, sciacquiamo i ceci sotto l’acqua corrente e, poi, mettiamoli in un pentolino dal fondo spesso. Ricopriamoli di acqua per almeno un paio di cm sopra lo strato di ceci. Mettiamo il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e lasciamo cuocere. Non aggiungo sale o aromi perchè li aggiungeremo quando prepareremo l’hummus di ceci.
Lasciamo cuocere per circa 1 ora – 1 ora e mezza. Spegniamo il fuoco, scoliamo i ceci e passiamoli sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.

preparazione dei ceci per l'hummus

Adesso in un tritatutto o in un frullatore ad immersione versiamo i ceci decorticati cotti, l’aglio, l’olio evo, il sale e la tahina, la crema di semi di sesamo. Questa la potete trovare o in alcuni negozi etnici o in alcuni ipermercati, oppure, come ho fatto io, potete acquistarla on line.
Inseriamo anche il succo di limone e avviamo il frullatore. Dobbiamo ottenere una crema abbastanza densa, tanto da poter essere spalmata sul pane o sui crostini. Se dovesse risultare troppo densa, aggiungete un po’ di acqua, ma aggiungetene poca alla volta per evitare che l’hummus diventi troppo liquido.

preparazione dell'hummus di ceci

Consigli!!

L’hummus di ceci è una crema molto saporita e dal sapore leggermente piccante, dato proprio dalla salsa di semi di sesamo. Come già detto, io l’ho acquistata on line, ma potete trovarla anche in alcuni negozi etnici oppure in ipermercati ben forniti.
Se non volete realizzare il pane naan, potete utilizzare dei crostini di pane per accompagnare l’hummus di ceci.
E’ una ottima ricetta anche per arricchire insalate.
Potete aggiungere all’hummus la paprica, il timo, il prezzemolo o il cumino.
Si conserva per 3 giorni in frigo, sempre che non lo finiate prima!!

Se avete domande contattatemi pure qui sotto o su Facebook  o Instagram!
hummus di ceci

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.