Merendine con confettura di albicocche

Merendine con confettura di albicocche

Preparare le merendine per la colazione mi piace sempre tanto! La ricetta delle merendine con confettura di albicocche è una classica ricetta di un pan di Spagna basso arricchito da una golosa farcitura. Questa ricetta è nata in un giorno in cui avevo i nipotini a casa per qualche giorno e dovevo preparargli qualcosa per colazione, così, visto che c’è chi adora la confettura di albicocche, ho preparato queste merendine. Invece, per l’altro nipotino, che preferisce la Nutella, ho preparato i tegolini fatti in casa, farciti con la mia crema spalmabile alle nocciole!

Se anche a voi piace preparare delle buone colazioni fatte in casa, vi consiglio queste altre ricette:

Merendine con confettura di albicocche
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per 10 merendine – teglia rettangolare di 40×35

6 tuorli
5 albumi
110 g zucchero
160 g farina 00 (preferibilmente per dolci)
80 g confettura di albicocche
q.b. zucchero a velo
q.b. latte

Strumenti

Teglia da forno
Carta forno
Frusta
Pennello

Prepariamo insieme le merendine con confettura di albicocche

Iniziamo a preparare le merendine con confettura di albicocche separando i tuorli dagli albumi. Versiamo gli albumi in una ciotola e teniamo i tuorli da parte. Montiamo a neve molto ferma gli albumi con l’aiuto di uno sbattitore elettrico. Versiamo insieme agli albumi lo zucchero e montiamo fino ad ottenere un composto spumoso e lucido, come vedete dal video.
Inseriamo, quindi, i tuorli e continuiamo a mescolare aiutandoci con una frusta per evitare di smontare gli albumi. Amalgamiamo per bene i tuorli al precedente composto e poi aggiungiamo in più volte la farina setacciata. Amalgamiamo per bene anche la farina.
Adesso prendiamo un foglio di carta da forno e foderiamo una teglia rettangolare di 40×35 cm, versiamovi l’impasto del nostro pan di Spagna basso e livelliamolo in maniera regolare.
Inforniamo in forno già caldo a 180° per circa 10-12 minuti.

Sforniamo il pan di Spagna e lasciamolo raffreddare per una mezz’oretta almeno.
Quando è ben raffreddata, rifiliamo i bordi e tagliamo a metà il pan di Spagna. Spennelliamovi sopra un po’ di latte per inumidire leggermente la base.
Spalmiamo quindi la confettura di albicocche su di una metà di pan di Spagna e sovrapponiamo l’altra metà.
Tagliamo con un coltello da pane cinque strisce e poi dividiamone ognuna in due.
Tagliamo delle strisce di carta forno di circa 2 cm. Sistemiamo le merendine una accanto all’altra, su due file. Collochiamo su di esse, in diagonale, leggermente distanziate, le strisce di carta da forno. Spolveriamo sulle merendine lo zucchero a velo e togliamo delicatamente le strisce di carta da forno. Ed ecco pronte le sofficissime merendine!

Consigli!

Le merendine vanno conservate in frigo, all’interno di una scatola di latta; si conservano per un massimo di 3 giorni.
Potete sostituire la confettura di albicocche con altre marmellate oppure con creme spalmabili, come la crema spalmabile al pistacchio.

Se avete domande contattatemi pure qui sotto o su Facebook  o Instagram!
Merendine con confettura di albicocche

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.