Cookie gelato

Cookie gelato

L’estate la voglia di gelato è tanta!! E allora perchè non soddisfare questa voglia con una ricettina semplice semplice e soprattutto senza gelatiera!! Io ne ho una di gelatiera, ma non è di quelle auto-refrigeranti, è una di quelle in cui bisogna mettere il cestello in freezer ma non sempre ho posto e non puoi fare il gelato al volo quando ne hai voglia. Però, con la ricetta del cookie gelato potrete conservare in freezer dei buonissimi gelati fatti in casa!

Per realizzare i cookie gelato bastano pochi ingredienti e qualche strumento che abbiamo tutti in casa! Vediamo come prepararli!!

Intanto vi lascio qualche altra idea per preparare un dolce fresco fresco:

Cookie gelato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per 6 cookie gelato

400 g panna fresca da montare (senza zucchero )
150 g latte condensato
q.b. gocce di cioccolato fondente
q.b. latte

Strumenti

Alluminio
oppure Stampini

Prepariamo insieme il cookie gelato

Come prima cosa prepariamo la crema per i cookie gelato.
In una ciotola abbastanza capiente versiamo la panna e iniziamo a montarla con lo sbattitore elettrico o con la frusta elettrica. Quando è ben montata, cioè quando, come si vede nel video, le fruste lasciano dei segni molto netti nella panna, aggiungiamo il latte condensato. Mescoliamo ancora giusto il tempo di far amalgamare bene i due ingredienti e mettiamo in freezer per il tempo necessario a preparare gli stampini con la carta alluminio. Oppure se avete i coppapasta da 6 cm, lasciate riposare la crema in frigo per una mezz’oretta.

Prendiamo 6 fogli di alluminio lunghi circa 50 cm. Partendo dal lato lungo ripieghiamoli su se stessi facendo delle pieghe di circa 3cm. Adesso arrotoliamo il nastro di alluminio attenuto intorno al biscotto; tiriamo bene in modo da avvolgere il biscotto ed evitare fuoriuscite di gelato. Chiudiamo dall’esterno gli stampini ottenuti con un pezzetto di scotch.

Adesso che gli stampi per il cookie biscotto sono pronti, possiamo iniziare a comporre il nostro gelato. Prendiamo il biscotto di base e bagniamolo nel latte. Dobbiamo immergerlo per un paio di secondi e poi mettiamolo nello stampo.
Procediamo così anche per gli altri 5 stampi.
Adesso riprendiamo la crema gelato e versiamola negli stampi di alluminio per circa 2.5 cm. Se ve ne avanza un po’, potrete utilizzare la crema come un gelato cuor di panna, ovviamente conservandola in freezer.
Mettiamo i 6 stampi con la crema gelato in freezer per un paio d’ore, il tempo che si inizi a solidificare.

Trascorso questo tempo riprendiamo i cookie gelato. Inzuppiamo gli altri 6 biscotti e sistemiamoli ognuno in uno stampo, per chiudere il gelato. Rimettiamo in freezer per un’oretta.
Dopodichè, riprendiamo i gelati, togliamo la carta alluminio, e facciamoli rotolare nel piatto con le gocce di cioccolato come vedete nel video.
Adesso i gelati sono pronti!!

Consigli!!

I cookie gelato sono molto semplici da preparare. Bisogna avere solo un po’ di pazienza per il tempo necessario al congelamento, ma volete mettere la soddisfazione!!
Dopo aver ultimato i passaggi per preparare i gelati, potreste congelarli imbustandoli in piccole buste per alimenti, oppure avvolgerli nella pellicola.
Questa è la ricetta base, ma potete arricchire la crema di gelato alla panna con pistacchio, cacao, nocciola e tutto quello che preferite!
Io ho preferito utilizzare i biscotti digestive senza zuccheri perchè li trovo perfetti per questa ricetta, ma potete utilizzare anche i biscotti integrali o quelli normali, a seconda delle vostre preferenze!
Se volete preparare anche i biscotti in casa, potete provare la ricetta dei miei cookies!

Se avete domande curiosità contattatemi pure qui sotto o su Facebook  o Instagram!
Cookie gelato

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.