Tarte tatin salata alle cipolle caramellate

Oggi vi lascio la ricetta della Tarte tatin salata alle cipolle caramellate, deliziosa e dir poco. Ottima come piatto unico, ideale per buffet o per un aperitivo davvero sfizioso. Se stai cercando altre idee per Torte salate ti consiglio di guardare QUI ne troverai tantissime per tutti i gusti.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

tarte tatin salata
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta brisé
  • 300 g Cipolle rosse (o scalogno)
  • 2 cucchiai Aceto balsamico
  • 2 cucchiai Zucchero di canna
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai Acqua

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la Tarte tatin salata alle cipolle caramellate, pulendo le cipolle tagliandole a rondelle dello spessore di circa 5 mm. In una padella antiaderente, versare lo zucchero di canna e le fette di cipolla disposte con ordine, (eventualmente se la padella non è grande abbastanza da cuocerle tutte assieme, cuocetele in 2 volte ripetendo il procedimento). Aggiungente l’aceto balsamico e l’acqua, lasciate cuocere 2 minuti e poi girate le cipolle facendo attenzione  a non romperle, cuocete anche da questa parte 2 minuti. Coprite con della carta forno una pirofila rotonda e disponete con ordine le rondelle di cipolla, stringendole tra loro in modo che non rimanga  spazio tra di loro. Coprite con la pasta brisè e premete delicatamente in modo da farla aderire alle cipolle, bucherellate la pasta brisè con una forchetta e infornate a forno già caldo a 180° per 20 minuti. quando sarà cotta sfornatela  e lasciatela intiepidire, solo quando sarà tiepida rovesciatela su di un piatto da portata.

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Secondi piatti di pesce per le feste Natalizie Successivo Canestrelli gratinati al forno antipasto delizioso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.