Crea sito

Risotto zafferano e liquirizia

Risotto zafferano e liquirizia un delizioso risotto che ho assaggiato per la prima volta al ristorante durante una cena assieme alla mia famiglia, e ci è piaciuto a tutti quattro, così ho provato a farlo a casa e ovviamente ci è piaciuto molto. E’ un primo piatto molto raffinato lo potete servire in occasioni speciali, una cena romantica, una cena con parenti o amici. E’ molto semplice da fare e non serve essere un grande chef per avere un buon risultato. Se anche voi amate lo zafferano potete provare anche la mia ricetta del Risotto allo zafferano e zucchine croccanti Per realizzare la polvere di liquirizia, basta tritare i pezzi di liquirizia pura che si trova facilmente in commercio al supermercato o in farmacia e poi la potete conservare in un piccolo vasetto o in un sacchettino.

Ti consiglio di guardare tutte le mie raccolte troverai tante ricette interessanti divise per ingrediente o categoria. Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest e Youtube Ti puoi iscrivere al canale Telegram

Risotto zafferano e liquirizia
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 320 g Riso
  • 1 bustina Zafferano
  • 50 g Cipolle
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 1 l Brodo vegetale (o di dado)
  • Liquirizia in polvere
  • mezzo bicchieri Vino bianco

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare il Risotto zafferano e liquirizia, pulite la cipolla e tagliatela a piccoli pezzi. Tritate finemente la liquirizia fino a riducetela in polvere e tenetela da parte. Preparate il brodo vegetale o di dado.

  2. Versate in una padella 4 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva ed aggiungete la cipolla tritata finemente e lasciatela appassire leggermente, aggiungete il riso e lasciatelo tostare un paio di minuti. Quando il riso sarà tostato sfumatelo con il vino e quando sarà sfumato aggiungete il brodo, un mestolo alla volta quando il riso lo richiede.

  3. Sciogliete la bustina di zafferano con un cucchiaio di brodo. A cottura quasi ultimata aggiungete lo zafferano sciolto nel brodo e proseguite la cottura. Quando il riso sarà cotto togliete la padella dal fuoco aggiungete un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva e con colpi decisi fate andare avanti e indietro la padella in modo da mantecare il riso, coprite con il coperchio per un paio di minuti, in modo che il riso rilasci ulteriore amido e lo renda ancora più cremoso.

  4. Versate il Risotto zafferano e liquirizia nei piatti e spolveratelo leggermente con la polvere di liquirizia pura, vi consiglio di spolverarla con le mani come se fosse sale, non dovete eccedere altrimenti il sapore della liquirizia sarà troppo forte.

Dove mi trovi

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.