Pere e cioccolato

Pere e cioccolato un delizioso dolcetto che quando lo si mangia ci fa sentire meno in colpa di una fetta di torta. Molto gustosa e facile da fare, un’alternativa alle solite pere cotte al forno, la cioccolata fusa e la granella di nocciola rende la pera gustosa e golosa. Potete servire le pere ancora calde oppure a temperatura ambiente a voi la scelta, io le preferisco a temperatura ambiente ma con il cioccolato fuso ben caldo. Vi consigli di provare anche la mela al cartoccio di pasta sfoglia.altre mie ricette con le pere.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Pere e cioccolato
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Porzioni:
    2 persone

Ingredienti

  • 2 Pere
  • 500 ml Acqua
  • 150 ml Marsala
  • Zucchero
  • 200 g Cioccolato fondente
  • Nocciole tostate (o granella di nocciole)

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione delle Pere e cioccolato, versare in una pentola l’acqua il marsala e lo zucchero e portare a bollore. Nel frattempo sbucciare le pere e quando il liquido bolle versare le pere e farle cuocere per 15 minuti, girandole ogni tanto, in questo modo le pere si insaporiranno uniformemente.

  2. Nel  frattempo tritate le nocciole grossolanamente per preparare la granella che ci servirà per accompagnare le pere e cioccolato. Fondere a  bagnomaria il cioccolato fondente fino a renderlo liscio e cremoso senza grumi mi raccomando.

  3. Quando le pere saranno cotte scolarle e adagiarle sul piatto da portata, versare il cioccolato fondente fuso  e la granella di nocciole. Servire le Pere e cioccolato calde o a temperatura ambiente

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Torta salata con verdure Successivo Piadina senza strutto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.