Pasta alla puttanesca primo napoletano

La Pasta alla puttanesca, è una classica preparazione della cucina napoletana, saporita e stuzzicante, adatta per la tavola quotidiana, in quanto è un piatto semplice e veloce da fare. Il formato ideale per questo piatto sono gli spaghetti. La cosa importante per una buona riuscita del piatto è la scelta di prodotti di qualità, in quanto servono pochi ingredienti e devono essere buoni. Potete usare sia i pomodori freschi san Marzano ma anche dei pelati in base alla vostra disponibilità e alla stagione, otterrete comunque un ottimo risultato in tutte e due i casi.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Pasta alla puttanesca primo napoletano

Pasta alla puttanesca

  • 320 g di spaghetti
  • 4 pomodori san Marzano o pelati
  • 100 g olive nere di Gaeta snocciolate
  • 50 g capperi
  • 2 filetti di alici sott’olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino  piccante
  • 6 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva
  • sale

Procedete alla preparazione della pasta alla puttanesca preparando per prima cosa i capperi, se usate i capperi sotto s sale, sciacquateli accuratamente sotto l’acqua corrente in modo che perda tutto il sale. Se usate pomodori freschi, pelateli e tagliateli a dadini. Tritate finemente lo spicchio d’aglio. Snocciolate le olive e tagliatele a metà.

Fate scaldare in una padella, l’olio con il peperoncino e l’aglio, appena comincia a prendere colore, unite i filetti d’alice e con l’aiuto di un cucchiaio rompetela ii modo che diventi una crema. Aggiungete i pomodori, le olive e i capperi. Lasciate insaporire per una decina di minuti e regolate di sale. Cuocere gli spaghetti secondo il tempo indicato sulla confezione. Quando gli spaghetti saranno cotti, scolateli e versateli nella padella con il sugo, lasciateli insaporire per un paio di minuti e servite.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Scampi in crosta su letto di vellutata di mirtilli Successivo Ricetta crackers alla pizzaiola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.