Crea sito

PANINI ALL’OLIO CON LIEVITO MADRE

Panini all’olio con lievito madre a lievitazione naturale questo è il mio pane con lievito madre preferito, perché molto soffice e saporito. Se non avete il lievito madre ma volete sapere come prepararlo vi consiglio di seguire il mio tutorial Pasta Madre Lievito naturale fatto in casa. Dopo averlo rinfrescato, ho deciso di provare a riprodurre una ricetta che solitamente facevo con il lievito di birra e il risultato è stato ottimo. Se volete fare dell’ottimo pane ma non avete il lievito madre potrete provare la mia ricetta del Pane all’olio con lievito di birra. Sto pian piano provando diverse ricette usando il lievito madre e devo dire che sono molto entusiasta, non pensavo che il risultato fosse cosi buono, i preparati risultano più digeribili e leggeri di quelli preparati con il lievito di birra, Vi consiglio di guardare tutte le ricette con la pasta madre o lievito madre, presenti nel mio blog.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

Panini all'olio con lievito madre
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina
  • 300 mlacqua
  • 15 gsale
  • 10 gzucchero
  • 35 mlolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare i Panini all’olio con lievito madre versate nella planetaria con la frusta a spirale, il lievito madre a pezzi e fatelo sciogliere con parte dell’acqua.

  2. Aggiungete la farina e continuare ad impastare, aggiungete poi lo zucchero, l’olio extravergine, il sale e aggiungete la restante acqua, continuate ad impastare finché l’impasto con sia incordato.

  3. Fate riposare l’impasto per mezz’ora coperto con uno strofinaccio e poi ribaltate l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e fate un giro di pieghe a tre come spiegato in questo tutorial, facendo riposare l’impasto 20/30 minuti tra un giro e l’altro. dovrete far fare 3 giri di pieghe. Poi pirlate il pane formando una palla e riponetelo nella ciotola.

  4. Coprire la ciotola con della pellicola trasparente e lasciare lievitare per 12 ore . Trascorso il tempo di lievitazione il composto deve risultare bello gonfio e aumentato di volume. Preparate la teglia del forno rivestendola con carta forno.

  5. Dividete l’impasto in piccoli panini tondi o allungati, fate le incisioni a croce per quelli tondi e oblique su quelli allungati. Lasciateli lievitare nella teglia in forno spento per ancora un paio di ore.

  6. Estraete la teglia dal forno e accendetelo a 200°. Vi consiglio di mettere sul fondo del forno un pentolino con dell’acqua, in modo che il vapore renda la cottura ottimale. Quando il forno sarà caldo inforna i Panini all’olio con lievito madre e fate cuocere per circa 25 minuti, devono essere dorati fuori, mi raccomando prima di estrarli dal forno controllate la cottura perché il tempo può variare dal tipo di forno.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.