Crea sito

Finferli trifolati in padella

Finferli trifolati in padella delizioso contorno autunnale, perfetto per accompagnare ogni piatto, perfetti anche per farcire pizze, panini, piadine insomma sono ottimi ovunque. I funghi finferli sono conosciuti anche come gallinacci , e molte volte si trovano anche sott’olio o secchi, sono uno dei funghi più saporiti assieme ai porcini. Ti consiglio di provare anche la Zuppa di funghi finferli ricetta gustosissima te ne innamorerai al primo cucchiaio,ed inoltre potrebbero interessanti anche altre ricette con i funghi .

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

Finferli trifolati in padella
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFunghi finferli (gallinacci)
  • 1 spicchioAglio
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoPepe
  • Prezzemolo

Strumenti

  • Coltello
  • Tagliere
  • Padella
  • Mestolo

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare i Finferli trifolati in padella  con un coltello eliminate la parte finale del fungo in modo da eliminare l’eventuale terra ed impurità, lavateli velocemente sotto l’acqua corrente e tamponateli con della carta assorbente.

  2. Tagliate i funghi finferli più grandi, gli altri lasciateli interi. Versate in una padella 4 cucchiai d’olio extravergine, lo spicchio d’aglio tagliato a metà e i funghi, mettete sul fuoco e fate cuocere a fuoco basso per 10 minuti mescolando ogni tanto

  3. Aggiungete ora il prezzemolo tritato, regolate di sale e pepe e proseguite la cottura per altri 10 minuti.

  4. Quando i Finferli trifolati in padella saranno cotti, togliete l’aglio, regolate di sale e servirli.

ed inoltre

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.