Crea sito

Patate dolci in friggitrice ad aria

Le patate dolci in friggitrice ad aria, insaporite con le erbette mediterranee sono buonissime, gustose, sane e leggere. Ma ripetete con me “la friggitrice ad aria non frigge”… questo è molto importante averlo chiaro in mente perché tanti che l’acquistano poi se ne pentono o ne restano delusi quando non ottengono i risultati pari alla frittura tradizionale ad immersione o a quella nella classica friggitrice ad olio. La friggitrice ad aria è più simile ad un fornetto ventilato e permette di ridurre sensibilmente i condimenti. Perché comprare una friggitrice ad aria se in casa ho già il forno che può fare le stesse cose? La friggitrice ad aria non ha tempi di preriscaldamento, inserite gli alimenti ed è subito pronta, ed è perfetta se dovete cuocere anche piccole porzioni: vale la pena per esempio preriscaldare un forno per una sola porzione di patatine? Con la friggitrice ad aria potete farlo senza sprechi di energia. Per me ormai è diventata indispensabile e poiché i cibi troppo “unti” mi risultano pesanti con la friggitrice ad aria ho risolto il problema: riesco ad ottenere piatti saporiti e gustosi anche con un solo cucchiaino d’olio. Naturalmente è tutto molto soggettivo… Comunque se ce l’avete già e ne siete entusiasti come me provate le patate dolci in friggitrice ad aria.

Patate dolci in friggitrice ad aria Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana
235,31 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 235,31 (Kcal)
  • Carboidrati 31,60 (g) di cui Zuccheri 10,30 (g)
  • Proteine 2,49 (g)
  • Grassi 11,69 (g) di cui saturi 2,78 (g)di cui insaturi 5,22 (g)
  • Fibre 4,56 (g)
  • Sodio 1.251,12 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 2patate dolci (o americane) (circa 300 grammi)
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • q.b.erbe aromatiche (miste mediterranee o a scelta)
  • q.b.sale

Strumenti

  • Friggitrice ad aria Philips Airfryer HD 9621/90

Preparazione

  1. Lavare le patate, asciugarle e sbucciarle. Per tagliarle utilizzo l’apposito attrezzo che mi permette di ottenere degli stick tutti uguali e poiché le patate dolci sono generalmente abbastanza grandi le divido in quattro parti prima di inserirle nell’affetta patate.

    Potete ovviamente tagliarle anche a mano dividendole prima a metà e poi a bastoncino.

    Trasferire le patate all’interno di una ciotola e condirle con l’olio extravergine d’oliva, il sale e le erbette scelte (potete aggiungere anche della paprika affumicata). Mescolare bene tutto in modo da distribuire il condimento.

    Sistemare le patate all’interno del cestello della friggitrice ad aria o se avete quelle a fornetto, in una teglia che possa contenerle e che sia adatta come dimensioni alla vostra friggitrice.

    Cuocere le patate per 10 minuti a 200 °C mescolando a metà cottura e servirle calde.

Note

Potete servire le patate dolci con la salsa allo yogurt o con l’hummus di ceci.

Per la cottura nel forno tradizionale: 200 °C ventilato per 15/20 minuti mescolando a metà cottura.

Una friggitrice ad aria simile alla mia la trovate QUI.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affilizione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.