Crea sito

Gnocchetti sardi salsiccia e piselli

Gli gnocchetti sardi salsiccia e piselli sono un primo piatto semplice e gustoso, una ricetta rustica e abbastanza veloce da preparare: uno di quei piatti corposi che ben si accompagnano a un buon vino rosso. Potete scegliere se preparare la pasta fresca fatta in casa o se acquistare la pasta già pronta e se volete dare un tocco speciale agli gnocchetti sardi salsiccia e piselli vi basterà cospargerli di parmigiano e lasciarli gratinare in forno per pochi minuti.

Gnocchetti sardi salsiccia e piselli Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2salsicce
  • 140 gpiselli surgelati
  • 60 gcipolla rossa
  • 120 gpanna da cucina
  • 100 gvino bianco
  • 300 gpasta fresca (gnocchetti sardi fatti in casa)
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Preparare la pasta seguendo le indicazioni che trovate QUI. Oppure potete scegliere la pasta corta che preferite.

    Tritare finemente la cipolla. Scaldare l’olio in padella, unire la cipolla e lasciarla appassire a fuoco basso. Unire le salsicce private del budello e sbriciolate. Aggiungere anche i piselli e lasciar insaporire qualche minuto poi sfumare con il vino bianco. Regolare di sale (ma fate attenzione perché la salsiccia è saporita infatti io non l’ho aggiunto) e proseguire la cottura per dieci minuti.

    Lessare la pasta in abbondante acqua salata: se utilizzate una pasta fresca fatta in casa saranno sufficienti tre minuti.

    Scolare la pasta, saltarla nel condimento, aggiungere la panna da cucina, mescolare e servire subito.

Note

Da non perdere

Gnocchetti sardi alla salsiccia

Trovate un modello simile alla mia pasta maker QUI.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Per approfondire l’argomento

Pasta maker cosa ne penso

Come fare la pasta con pasta maker

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.