Crea sito

Involtini di philadelphia e pistacchio

Involtini di philadelphia e pistacchio

Gli involtini di lonza ripieni di philadelphia e pistacchio sono uno dei piatti preferiti di Alessio, ormai li preparo con gli occhi chiusi e devo dire che riescono sempre buoni e morbidi forse per questo piacciono molto anche ai bimbi.

Prepariamoli insieme.

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

Involtini di Philadelphia e pistacchio
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 12-15 Fettine di lonza
  • 250 g Philadelphia o altro formaggio spalmabile
  • 50-60 g Farina di pistacchi
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Appiattite le fettine di carne con un batticarne per renderle più sottili.

    Riponete il formaggio spalmabile in una ciotola e aggiungetevi una parte della farina di pistacchio.

    Lavorate i due ingredienti fino ad ottenere una crema compatta.

    Aiutandovi con un cucchiaino disponete una piccola quantità di crema al formaggio e pistacchio su ogni fettina di lonza.

    Richiudete la lonza dapprima lateralmente e poi arrotolando gli involtini.

  2. Oleate leggermente gli involtini e passateli nel pangrattato a cui avrete unito un pizzico di sale e la restante parte di farina di pistacchio.

    Impanate tutti gli involtini e riponeteli in una teglia coperta da carta forno.

    »» LEGGI TUTTE LE ALTRE RICETTE AL PISTACCHIO

  3. Irrorate con un filo di olio extra vergine d’oliva e infornate gli involtini di philadelphia e pistacchio a 200° per circa 20 minuti, rigirandoli a metà cottura.

    Servite gli involtini quando saranno appena intiepiditi.

    T’invito a visitare la mia pagina Facebook dove potrai trovare tante ricette sfiziose e alla portata di tutti, lascia un like ed unisciti a noi.

    Seguimi anche sugli altri social, mi trovi su Pinterest – Instagram – Twitter

    Torna alla HOME per le altre ricette

    Leggi QUI se vuoi conoscermi meglio

Leggi anche

Pubblicato da cucinaserafina

Salve mi chiamo Maria e questo blog prende il nome della mia mamma, scomparsa troppo presto, ma che spesso rivive nella mia cucina e non solo...Naturalmente.

2 Risposte a “Involtini di philadelphia e pistacchio”

  1. Sembrano davvero buonissimi, e poi posso farli anch’io che devo evitare il lattosio sostituendo la philadelphia con quella senza lattosio! Li proverò sicuramente 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.