Crea sito

Frittata con melanzane fritte

Frittata con melanzane fritte

Le frittate salvano sempre la cena, e se si usa la fantasia si possono ottenere dei piatti talmente prelibati da essere portati in tavola anche in occasioni speciali.

La frittata con le melanzane fritte è inoltre una ricetta da riciclo che mette d’accordo proprio tutti.

Vi capita mai di friggere troppe melanzane? Ne rimane sempre qualcuna nel piatto e non sapete che farci. Bene, da oggi sapete che potete prepararci una sfiziosa frittata arricchita con formaggio, ideale anche da portare in ufficio.

Prepariamola insieme

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

Frittata con melanzane fritte
  • Preparazione: 2 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 4 Uova
  • Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • Qualche fette melanzane fritte
  • 80 g formaggio a pasta filata

Preparazione

  1. Sgusciate le uova in una ciotola, aggiungete il sale, il prezzemolo tritato, il parmigiano grattugiato e amalgamate con una forchetta.

    Versate in un tegame un filo di olio di semi o extra vergine d’oliva, fatelo scaldare per qualche istante.

  2. Versate un terzo del composto di uova nel tegame e fatelo rapprendere, adagiate qualche fettina di melanzana fritta e qualche pezzetto di formaggio.

    Versate un altro terzo di composto di uova e fate rapprendere ancora.

  3. Distribuite un altro strato di melanzane fritte e formaggio e versate l’ultima parte di composto di uova.

    Fate cuocere ancora qualche istante e poi rigirate la frittata con melanzane fritte in un’altra padella oleata per farla cuocere dall’altro lato.

    A cottura ultimata servite la vostra frittata con melanzane fritte, sarà buonissima anche fredda.

    T’invito a visitare anche la mia pagina Facebook dove potrai trovare tante ricette sfiziose e alla portata di tutti, lascia un like ed unisciti a noi.

    Mi trovi anche sugli altri social scegli quello che ti piace di più

    TwitterInstagramPinterest

    Torna alla HOME per le altre ricette

    Vai QUI se vuoi scoprire chi sono

LEGGI ANCHE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.