Dolcetti di mandorle

Ciao a tutti per domani giorno di vigilia di Natale ho preparato questi dolcetti di mandorle, qui insieme alle cartellate, al torrone, e ai vari biscotti è tradizione farli. Quest’anno sarà un Natale speciale perchè con noi ci sarà nostra figlia Hilary e tutto sarà più bello. Ne approfitto per fare gli auguri a tutti voi 🙂 Che il Natale porti gioia e calore nelle vostre famiglie.

Dolci di mandorle
Dolci di mandorle

Ingredienti per dolcetti di mandorle :

350 g di mandorle tritate
250 g di zucchero a velo
3 albumi
canditi arancia q.b.
mandorle per decorare q.b.
una busta di vanillina
buccia di un limone non trattato grattugiata
buccia di un’arancia non trattata grattugiata

Procedimento per dolcetti di mandorle :

riscaldate in un pentolino un pò d’acqua e dopo versateci le mandorle con la buccia, dopo 10 minuti scolatele e spellatele. Una volta spellate in una leccarda con carta forno ponete le mandorle spellate e cucocete a 180° per 10 minuti circa giusto il tempo di farle asciugare un pò. Dopo fatele raffreddare e tritatele finemente.
Aggiungete lo zucchero, la vanillina, la buccia di limone e di arancia grattugiata, l’albume e mescolate fino a creare un impasto .

Create delle palline e inseritele nei pirottini e aggiungeteci sopra un pezzettino di frutta candita.

Infornate i dolcetti a 180° per 15 minuti circa non devono coloririsi troppo dopodichè uscite fuori per farli raffreddare.

IMG_9552rid

2 commenti su “Dolcetti di mandorle”

  1. mamma quanto mi piacciono questi biscotti….infatti non li posso fare,ne mangio troppi!!!bravissima eh?!!anche per gli hamburger,ho sempre pensato di farli…..ti faccio tanti auguri di buon natale!!!!

    1. eh si Cristina sono davvero buoni uno tira l’altro ma per una volta l’anno non succede nulla buon Natale anche a te 🙂 gli hamburger sono ottimi magari per renderli più dietetici falli senza mozzarella p.s. se vuoi raggiungermi anche su facebook sarei felice https://www.facebook.com/cucinarconamor ti aspetto 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.