Spaghetti di riso senza cottura con verdure saltate

Spaghetti di riso senza cottura con verdure saltate

Oggi vi farò vedere su come preparare dei buonissimi spaghetti di riso uguali uguali a quelli del ristorante cinese!Il segreto???Non cuocere gli spaghetti in pentola ma lasciarli in ammollo in acqua bollente del rubinetto;il risultato è semplicemente eccezionale

Ingredienti per 4 persone:

4 nidi di spaghetti di riso

3 uova

1 porro

1 carota grande

2 zucchine medie

salsa di soia q.b.

sale e pepe q.b.

olio evo

Preparazione:

1) In una padella molto capiente o wok fate appassire il porro tagliato a rondelle sottili.

2) quando sarà appassito aggiungete le carote tagliate a julienne e fate cuocere per alcuni minuti.

3) Infine aggiungete le zucchine tagliate a fiammifero e proseguite la cottura.aggiustate di sale e pepe e mettete 2 cucchiai di salsa di soia

 

4) nel frattempo mettete a bagno in acqua calda del rubinetto gli spaghetti e lasciateli in ammollo per 10-15 minuti.

5) PRENDETE ORA UN’ALTRA PADELLA E FATE DELLE UOVA STRAPAZZATE E RIDUCETELE A PICCOLI PEZZI,aggiungetele poi al sugo di verdure

5) passato il periodo tagliate gli spaghetti e metteteli nella padella con le verdure,le uova,e fateli saltare per 2-3 minuti aggiungendo alla fine ancora qualche cucchiaio di salsa di soia

Aggiungi la tua email nel modulo qui sotto clicca SUBSCRIBE e riceverai ogni giorno una nuova ricetta o un consiglio di bellezza…. E’ GRATIS!!!!!!!!!!

[subscribe2]

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Come preparare gli oli aromatizzati Successivo Polpette di ceci e parmigiano - ricetta facile e veloce

2 commenti su “Spaghetti di riso senza cottura con verdure saltate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.