ARANCINI DI RISO

Gli arancini di riso è una specialità della cucina siciliana, si da questo nome dalla forma e dal colore dorato tipico ricordano un’arancia, anche se in Sicilia hanno speso una forma tradizionale conica.
Si tratta di una palla di riso farcito generalmente con ragù di carne, piselli, caciocavallo, oppure con dadini prosciutto cotto e mozzarella.
E’ una pietanza che possiamo servire come antipasto o per un buffet.
Noi oggi li faremo farciti con ragù di carne con piselli freschi e formaggio caciocavallo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 griso Arborio
  • 70 gparmigiano Reggiano DOP (o rodez grattugiato)
  • 3 cucchiaiolio di oliva
  • q.b.pangrattato
  • 50 gpiselli (freschi)
  • q.b.sale
  • 1 bustinazafferano
  • 130 gcaciocavallo (o galbanino a dadini)
  • 1/2cipolla
  • 1uovo (+ 2 uovo per l’impanatura)

Strumenti

  • 3 Pentole
  • Cucchiaio di legno
  • Schiumarola
  • Carta assorbente
  • Piatto grande
  • Tagliere

Preparazione

  1. Come prima cosa prepariamo tutti gli ingredienti per fare un brodo vegetale(circa 1,2 litro) oppure sciogliamo un dado vegetale in acqua calda.

  2. Poi versiamo il riso nel brodo bollente, lasciamone da parte un po’ di cui andiamo a sciogliere la bustina di zafferano; e cuociamo per 10 minuti girando di tanto in tanto.

    Dopo versiamo il restante brodo con lo zafferano sciolto e terminiamo la cottura (il brodo si dovrà completamente assorbire).

  3. Dopodiché uniamo un’uovo sbattuto con una forchetta, il formaggio grattugiato e mescoliamo il tutto.

    Successivamente versiamo il riso in un piatto piano e lasciamo raffreddare.

  4. Poi in una pentola soffriggiamo la cipolla tritata con un cucchiaio di olio ,uniamo il trito di carne, rosoliamo e sfumiamo con il vino.

  5. Subito dopo aggiungiamo la passata di pomodoro, saliamo e facciamo cuocere a fuoco lento per circa 25/30 minuti girandolo ogni tanto.

  6. Nel frattempo in un’altra pentola scotiamo con un filo di olio i pisellini per 10 minuti.

  7. Poi aggiungiamo i pisellini al ragù di carne, quando sarà pronto e mescoliamo.

  8. A questo punto prendiamo il riso raffreddato, ne prendiamo un cucchiaio e farciamo con il ripieno che abbiamo preparato e il formaggio a dadini.

    Poi richiudiamo con un po’ di riso e diamoli una forma rotonda, man mano adagiamo gli arancini sopra un vassoio.

  9. Una volta che abbiamo realizzati tutti gli arancini, sbattiamo 2 uova e passiamoli prima nell’uovo e poi nel pangrattato.

  10. Quindi friggiamo gli arancini in olio bollente, giriamoli con una schiumarola e scoliamo quando avranno un colore completamente dorato e appoggiamo su carta assorbente.

  11. Spero che questa ricetta vi è piaciuta.

    Ora possiamo servire i nostri arancini ben caldi.

Ti piacciono le mie ricette ?

Seguimi sulla mia pagina Facebook (clicca qui) per non perderti nessuna ricetta

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.