PITTULE SALENTINE CON ZUCCA

Le pittule(pettole) salentine con zucca è un tipico della cucina italiana, sono composte di una pastella realizzata con farina, acqua, olio, lievito, sale e una volta lievitata fatte a palline si friggono.
Si può aggiungere tonno, capperi, zucca, cavolfiore, pomodori ,baccalà e con zucchero, miele o nutella come piatto dolce.
E’ un piatto semplicissimo da fare ed è soprattutto molto economico ,la nostra tradizione è di prepararle nel periodo natalizio.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gfarina 0
  • 300 gzucca
  • 1 lolio di arachide (per friggere o di oliva)
  • 400 mlacqua
  • 30 mlolio di oliva
  • 15 gsale
  • 13 glievito di birra fresco

Strumenti

  • Planetaria o simili/ a mano
  • Colino o Scolapasta
  • Cucchiaio di legno
  • Carta assorbente
  • Caraffa o bicchiere
  • 2 Pentole

Preparazione

  1. Per prima cosa puliamo, tagliamo a pezzettini e cuociamo in una pentola con un filo di olio per 15 minuti.

  2. Dopodiché scoliamo aiutandoci con uno scolapasta e lasciamo da parte.

  3. Intanto mettiamo nella ciotola della planetaria farina, lievito sbriciolato e sciolto nell’acqua tiepida e infine olio.

    Poi incominciamo a mescolare con il gancio ad uncino per qualche minuto.

  4. Successivamente aggiungiamo sale, zucca e impastiamo a velocità media per circa 5 minuti.(l’impasto deve risultare fluido e appiccicoso)

  5. Poi copriamo con pellicola e facciamo lievitare nel forno spento con la luce accesa fino al raddoppio(dalle 2/3 ore).

  6. Una volta che la pastella è pronta.

    In una pentola a bordi alti riscaldiamo l’olio.

    Quando sarà bollente con un cucchiaio prendiamo un po’ di pastella e immergiamola aiutandoci con un altro cucchiaio.

    Poi quando cominciano a gonfiarsi le giriamo.

    Saranno pronte quando avranno un bel colore dorato.

    Quindi scoliamo e procediamo fino alla fine dell’impasto adagiandole su una carta assorbente.

  7. A questo punto le nostre pittule salentine con zucca sono pronte e possiamo servire.

Ti piacciono le mie ricette ?

Seguimi sulla mia pagina Facebook (clicca qui) per non perderti nessuna ricetta .

Un altra ricetta salentina

Puccette salentine (clicca qui)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.