Zucchina lunga in umido

.

zucchina lungaL’ingrediente principale di questa ricetta tradizionale della mia regione, la Campania, è una varietà di zucchina oblunga di colore verde chiaro che viene detta anche zucchina siciliana.

Per preparare la zucchina lunga che chiamiamo “cocozzella” uso anche altri prodotti di eccellenza come i famosi Pomodori del piennolo e la cipolla alifana .

Questa fresca verdura estiva mi ricorda l’infanzia quando mia madre la preparava spesso in stagione perchè diceva che era rinfrescante.

Qualche giorno fa l’ho trovata al mercato e mi è venuta voglia di prepararla con la vecchia ricetta di famiglia cioè in umido con alcuni prodotti campani di eccellenza, pomodorini del piennolo, cipolla alifana e patate.

zucchina lunga in umido

Occorrente (Per 3 persone)

600 g di zucchina  lunga

600 g di patate

1 cipolla alifana affettata fine

1 dl di olio d’oliva

10 pomodorini del “piennolo”

Sale

Parmigiano grattugiato a piacere

Preparazione

Ho spellato la zucchina col pelapatate, l’ho tagliata a tocchi e poi l’ho sezionata e tagliata a pezzetti eliminando la parte centrale con i semi più acquosa.

Ho pelato le patate e le ho tagliate a pezzi grandi quanto quelli di zucchetta.

Ho lavato e scolato il tutto.

In una teglia ho messo la cipolla affettata sottilmente con l’olio, l’ho fatta imbiondire e poi ho aggiunto i pomodorini “schiattati”, e in sequenza zucchine e patate e ½ bicchiere d’acqua nonché il sale.

Ho fatto cuocere per circa mezz’oretta a fuoco dolce, l’ho fatta raffreddare e l’ho servita con parmigiano grattuggiato….

Propongo questa ricetta per la Raccolta di Ricette Campane di “Terra di Fuoco”

logo terra di fuoco (1)

Precedente Riso all’Africana Successivo Chicche di patate con zucchine e gamberetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.