Strudel con zucca scamorza e speck

Sfizioso e saporito oggi vi propongo lo strudel con zucca scamorza e speck. Credetemi è incredibilmente buono, croccante fuori, con un goloso e umido ripieno. Vi accorgerete che è veramente facile da preparare seguitemi che vi spiego come si fà!

Altre golose ricette con la zucca:

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Strudel con zucca scamorza e speck

Ingredienti:

  • 400 g di polpa di zucca
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 120 g di speck a tagliato a fette sottili
  • 60 g di scamorza tagliata a cubetti
  • 2 cucchiai d’olio Extravergine di Oliva
  • 1/2 cipolla
  • semi di papavero
  • 1 uovo
  • sale
  • pepe

Strudel con zucca scamorza e speck

Procedimento: Per prima cosa tagliate la cipolla finemente e mettetela a sudare in una casseruola con un giro di olio extravergine d’oliva, aggiungete la zucca tagliata a pezzetti piccoli, salate e pepate e fate cuocere per circa 15 minuti.

Dopodiché schiacciate la zucca con la forchetta e fatela raffreddare, srotolate la pasta sfoglia e spalmateci al centro la crema di zucca e aggiungete la scamorza e lo speck a fette.

Quindi spennellate i bordi della sfoglia con un uovo sbattuto e arrotolate su se stesso, facendo attenzione a sigillare bene. Di seguito spennellate anche la superficie

Collage strudel di sfoglia

e spolverate lo strudel con zucca scamorza e speck con i semi di papavero quindi infornate a 200°C per 30/35 minuti, fate intiepidire e servite.

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook avrò l’onore di pubblicarla nell’album “ricette fatte da voi”

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest

Precedente Ciambella soffice con marmellata Successivo Crostini con stracchino e salsiccia

6 commenti su “Strudel con zucca scamorza e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.