Polpette di zucchine e patate con cuore filante

Buongiorno carissimi amici, come sapete sono sempre in cerca di ricette nuove e sfiziose da fare! Oggi vi voglio proporre un secondo piatto che ho preparato ieri sera, le polpette di zucchine e patate con cuore filante.

Penso che diventeranno un dei miei piatti preferiti! Le polpettine cosi preparate sono davvero ghiotte e ora che in questo periodo le zucchine ci sono in abbondanza, se ne possono fare in grosse quantità congelandole prima di cuocerle, e averne così la scorta sempre pronta.

Le ho cotte in padella ma voi potete anche cuocerle in forno con un filo di olio d’oliva a 200°C per circa 15 minuti o fino a doratura.

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:5 minuti
  • Porzioni:10 polpette
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 zucchina
  • 2 Patate (medie lessate)
  • 60 g parmigiano
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 100 g Scamorza (provola)

Preparazione

  1. Per prima cosa tagliate le estremità delle zucchine, dopodiché con una grattugia a fori larghi grattugiatele.

  2. Trasferitele in un colino e strizzate bene con la forchetta o con le mani, ora in una ciotola capiente schiacciate le patate lessate e conditele con sale e pepe.

  3. Aggiungete il parmigiano grattugiato, le zucchine e l’uovo, impastate bene fino a ottenere un composto omogeneo.

  4. Con le mani appena inumidite formate delle polpettine dove al centro metterete un pezzettino di scamorza, richiudete bene formando una pallina poi passatele nel pangrattato.

  5. Ora scaldate due cucchiai di olio di oliva e fate cuocere le polpette di zucchine e patate con cuore filante per 5 -6 minuti girandole spesso.

     

  6. Leggi anche:

    Frittelle di zucchine e ricotta

    Lasagna di zucchine e ricotta

Ricordati che …

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter Pinterest e Instagram——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Torta della suocera Successivo Crepes alla pizza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.