Crea sito

Pasticcini alle mandorle morbidi

Pasticcini alle mandorle morbidi, sono davvero facilissimi da fare!

Bastano pochi e semplici ingredienti per realizzarli, mandorle, uova, e zucchero, si preparano velocemente e tutti ne andranno subito pazzi, preparate dose doppia perché spariscono in un baleno!

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Pasticcini alle mandorle morbidi

Pasticcini alle mandorle morbidi
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 12-15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 20 Biscottini
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 250 g Zucchero
  • 250 g Mandorle
  • 80 g Albumi (sono circa 3 albumi)
  • q.b. Zucchero a velo vanigliato

Ingredienti per farcirli

  • 10 Mandorle
  • 10 Ciliegie candite

Preparazione

Come preparare i pasticcini alle mandorle morbidi

  1. Mettete in un mixer capiente le mandorle e lo zucchero e frullate per qualche secondo, fino ridurre in farina.

  2. Ora unite gli albumi (non montati) e la vanillina frullate mescolate ancora per qualche secondo, l’impasto dovrà risultare morbido e leggermente appiccicoso.

  3. Dal composto ottenuto formate tante palline di circa 20 g dopodiché passatele nello zucchero a velo e di seguito posizionatele in una leccarda ricoperta da carta forno.

  4. Decorate le mandorle e con mezza ciliegina candita, poi trasferite in frigorifero per almeno una mezzora.

  5. Trascorso il tempo di riposo, cuocete i pasticcini alle mandorle morbidi in forno statico a 180°C per 12-15 minuti.

    Sfornate e fate raffreddare completamente prima di trasferirli su un vassoio per dolci.

Consigli e varianti:

  1. potete sostituire l’aroma alla vaniglia con la buccia di limone o arancia. Inoltre potete decorare con altra frutta secca a vostra scelta.

Ricordati che …

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Twitter Pinterest e Instagram——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.