Parmigiana di patate e zucchine

La parmigiana di patate e zucchine è la soluzione giusta per stupire tutti a tavola, con una ricetta semplice e ricca di sapore.

Nel blog trovate anche un’altra versione molto simile parmigiana di patate e prosciutto oggi vi propongo questa variante con zucchine e provola, sono tutte e due ricette validissime, golose provatele entrambe.

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Parmigiana di patate e zucchine
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Patate
  • 250 g Prosciutto cotto
  • 20 g Provola (tagliata a fette)
  • 200 g Zucchine
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Lavate le zucchine e sbucciate le patate, dopodiché con una mandolina o con l’affettatrice affettate le patate (devono essere molto sottili) dopodiché oliate bene una pirofila da forno.

  2. Spuntate le zucchine alle estremità, poi tagliatele a fette, sempre sottilissime, questo passaggio è importantissimo, altrimenti non si cuocerà bene, ora adagiate il primo strato di zucchine poi aggiungete le patate, la provola e le fette di prosciutto cotto.

  3. Quindi alternate gli strati, avendo l’accortezza che nell’ultimo strato sia completamente coperto da patate e dal parmigiano grattugiato.

  4. Cuocete la vostra parmigiana di patate con zucchine a 180°C per circa 40-45 minuti, dopodiché lasciate intiepidire e servite, calda e filante, buon appetito!!

  5. Ricette del giorno consigliate dalla vostra Chicca:

    Torta di patate farcita 

    Crostata di patate e wurstel

    Nidi di tagliatelle al forno con pancetta e funghi 

Consigli …

Una volta cotta e raffreddata, potete conservare la vostra parmigiana di patate e zucchine per 2 giorni in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica. Oppure potete congelare, nella stessa modalità.

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter Pinterest e Instagram——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Torta di pere invisibile Successivo Torta allo yogurt pere e cioccolato

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.