PACCHERI CIME DI RAPA E SALSICCIA

PACCHERI CIME DI RAPA E SALSICCIA
Siamo quasi alla fine del periodo vegetativo delle cime di rapa e in giro si trova ancora una discreta qualità di verdura. Approfittiamone quindi per preparare un bellissimo piatto di pasta abbinandola alla salsiccia, un ingrediente che ne esalta il gusto e ci delizia il palato. I paccheri con cime di rapa e salsiccia sono indiscutibilmente eccellenti, un abbinamento questo che ritroviamo in diverse preparazioni, da soli per un secondo squisito, sulla pizza friarielli e salsiccia, e nella pasta come detto prima nei paccheri cime di rapa e salsiccia. Solitamente uso salsiccia con i semi di finocchio, ma la classica salsiccia di suino va bene lo stesso. Andiamo quindi a vedere come preparare i paccheri cime di rapa e salsiccia.

PUOI ANCHE VISIONARE IL VIDEO PER TUA COMODITA’
youtube

PUOI SEGUIRMI ANCHE SU QUESTI ALTRI SOCIAL PER NON PERDERCI DI VISTA
Lacucinadipompeo youtube instagram twitter telegram pinterest

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gpaccheri
  • 4cipollotti freschi
  • q.b.peperoncino fresco (piccante)
  • 120 gsalsiccia
  • 2 lacqua (per la cottura della pasta)
  • 14 gsale grosso
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 bicchierevino bianco secco
  • 250 gcime di rapa
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Tegame
  • Pentola
  • Mestolo
  • Piatto

Preparazione

  1. mettiamo sul fuoco la pentola con l’acqua per la pasta e quando bolle saliamao e caliamo i paccheri. Nel frattempo avremo affettato i cipollotti, il peperoncino e sgranato la salsiccia. In un tegame capiente mettiamo a scaldare l’olio extravergine di oliva e quando è caldo uniamo il peperoncino e i cipollotti affettati, aggiungiamo poca acqua e facciamo stufare. Uniamo poi anche la salsiccia e facciamo cuocere adeguatamente il tutto, sfumiamo con il vino bianco e facciamo cuocere. Intanto a metà cottura della pasta uniamo le cime di rapa alla pasta e facciamo cuocere insieme ai paccheri. Prima che la pasta sia completamente cotta travasiamola nel sugo con la salsiccia e aggiungendo acqua di cottura quando serve portiamo a termine la cottura. A questo punto possiamo impiattare, un filo di olio extravergine di oliva, una spolverata di parmigiano e il piatto è pronto e…..buon appetito.

  2. Sgraniamo per bene la salsiccia che potrà essere normale o al finocchietto.

  3. Usiamo le cimette più tenere e con il fiore.

  4. Cuociamo le cime di rapa insieme alla pasta. i paccheri assorbiranno un po di sapore delle verdure.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.