triangoli di ricotta con esuberi

triangoli di ricotta con esuberi

triangoli di ricotta con esuberi

I triangoli di ricotta con esuberi nascono perchè i bimbi avevano voglia di una merenda salata e io, che ho la casa sottosopra, avevo bisogno di una cosa veloce da preparare che non fossero soliti crackers. Io li ho preparati con esubero di licoli, ma , se non l’avete, mettete un pizzico di LDB e aggiungete all’impasto 25 gr acqua e 25 gr farina.
Mettiamoci al lavoro con :
50 gr licoli
250 gr farina 0
100 gr ricotta
15 gr olio Evo
100 gr acqua
8 gr sale
Impastiamo l’esubero con la farina e l’acqua. Aggiungiamo il sale, l’olio e la ricotta e lavoriamo fino ad ottenere un impasto liscio e compatto che facciamo riposare un’ora. Dividiamo la pasta in 4 panetti che stendiamo dando la forma di un cerchio che dividiamo in 4 spicchi. Scaldiamo la padella con un filo d’olio evo e cuociamo gli triangoli di ricotta con esuberi qualche minuto per lato.

seguiteci in facebook!

Precedente pan meraviglia con semola Successivo torta al cioccolato con crema al mou

3 commenti su “triangoli di ricotta con esuberi

  1. cecilia il said:

    Ciao! Mi interessa molto questa ricetta. Io non ho il licoli ma la pasta madre solida, posso chiederti gentilmente se e come devo modificare la ricetta? Grazie mille 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.