torta di mele facile e veloce

torta di mele facile e veloce

torta di mele facile e veloce

 

Chi non ama le torte di mele. La torta di mele facile e veloce è la più classica delle torte che si prepara davvero in poco tempo. Abbastanza leggera, può essere ulteriormente alleggerita usando della farina integrale. Io la adoro, morbida, profumata come tutte le torte di mele, perfetta per fare colazione, ma soprattutto al pomeriggio, con una fumante tazza di te, per una merenda sana, ma golosa, o accompagnata ad una delicata crema inglese per offrire un dessert classico senza troppo impegno. Usate le mele golden, dolci e non troppo croccanti, saporite al gusto giusto. Potete profumare la torta con scorza di limone, d’arancia oppure un pizzico di vaniglia. Mettiamoci al lavoro con .

4 mele
300 gr di farina
200 gr zucchero
3 uova
50 gr di burro
80 gr latte tiepido
1 bustina lievito per dolci
buccia di un ‘arancia grattugiata
1 pizzico di sale
burro e farina per la tortiera
Scaldiamo intanto il forno statico a 180° . Imburriamo e infariniamo uno stampo di 22 cm di diametro. Lavoriamo il burro con lo zucchero aggiungendo una alla volta le uova. Aggiungiamo quindi il latte e lavoriamo bene. Setacciamo la farina con il lievito e uniamolo al composto di uova e burro. Mescoliamo molto bene. Uniamo il sale, la scorza grattugiata di un ‘arancia ( ma potete usare anche la scorza grattugiata di un limone o un pizzico di vaniglia in polvere). laviamo e sbucciamo le mele. Dividiamole in 4 parti togliendo la parte del torsolo. Mettiamo da parte 7 pezzi, mentre dividiamo a cubetti le restanti parti, unendole all’impasto precedentemente preparato. Versiamo il composto nella tortiera. Incidiamo con tagli i 7 pezzi messi da parte e decoriamo la torta. Copriamo con dello zucchero semolato e inforniamo la torta cuocendola per circa 40 minuti. Sforniamo e lasciamo raffreddare la torta prima di sformarla.
Se vi piacciono le mie ricette seguitemi in facebook!

Precedente focaccia al latte con pasta madre Successivo panna cotta alla vaniglia e ciliegie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.