panini all’olio, ricetta lievitata

panini all'olio

panini all’olio

I panini all’olio come quelli che si comprano dal panettiere, ma fatti con il mio amato lievito madre.
Croccanti fuori, morbidi dentro, sono proprio una vera delizia, per accompagnare la tavola di tutti i giorni.
Mio marito ha apprezzato tantissimo ed ha fatto la scarpetta con il sugo!!!
Per chi ha pasta madre solida: 180 gr di pm solida e toglierà 60 gr di farina.
Se volete prepararli con il lievito di birra: fate un lievitino con 60 gr di farina, 60 gr di acqua dove sbriciolerete 15 gr di lievito di birra fresco. Aspettate il raddoppio e procedete con la ricetta.

Mettiamoci a lavoro con per circa 10 panini da 90 gr
550 gr di farina 0
120 gr di lievito liquido rinfrescato
200 ml di acqua
115 gr di latte
60 gr di olio d’oliva
1 cucchiaio di miele
12 gr di sale
olio d’oliva per spennellare
Prepariamo i nostri panini all’olio: nella planetaria, mettiamo il lievito madre con l’acqua e facciamolo sciogliere, aggiungiamo il miele, il latte e la farina.
Facciamo lavorare un po’, mettiamo anche l’olio e da ultimo il sale. Lavoriamo l’impasto affinchè sia ben amalgamato, ottenendo una massa consistente, ma morbida.
Ribaltiamo sull’asse infarinata e facciamo le pieghe solite ( io faccio sempre quelle a libro) per tre volte,una ogni mezz’ora. Mettiamo a lievitare in una ciotola, coperta e al calduccio per circa 4-5 ore o fino al raddoppio.
Riprendiamo il nostro impasto lievitato, dividiamolo in 10 palline di circa 90 gr l’una.
Stendiamo ciascuna pallina con il mattarello, in dischi non troppo sottili, spennelliamoli con un po’ di olio di oliva, arrotoliamoli, ristendiamoli ancora una volta per il senso della lunghezza. ed arrotoliamo di nuovo formando cosi’  i nostri panini.
Mettiamoli a lievitare in una leccarda da forno per circa 2 ore.
Spennelliamo con un emulsione di olio e acqua , inforniamo a 200′ per circa 15′-18′ fino a che saranno dorati in superficie.
Clicca mi piace in Creando si impara
Seguici anche in Google+

Precedente pangoccioli leggeri Successivo minestra di ceci e gamberoni, ricetta veloce

12 commenti su “panini all’olio, ricetta lievitata

  1. tiziana-mastroianni@virgilio.it il said:

    Vorrei fare i panini per infornarli al mattino, posso fare l’ impasto la sera e lasciarli in frigo fino al giorno dopo? Grazie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.