pandolce al nesquik

pandolce al nesquik

Il pandolce al nesquik è un pane davvero soffice perfetto per la colazione di tutti i giorni. Se non avete licoli fate un lievitino con !0 gr LDB, 50 gr farina, 50 gr acqua e poco zucchero.
Mettiamoci al lavoro con :
100 gr licoli
500 gr farina 0
2 uova
200 gr latte
100 gr burro
100 gr nescquik
burro fuso e granella di zucchero per la superficie
Impastiamo il licoli con la farina e il nesquik. Aggiungiamo il latte e un uovo alla volta. Quando saranno state assorbite uniamo il burro morbido e lavoriamo fino a quando non sarà ben incordato. Mettiamo l’impasto a lievitare fino al radoppio. Dividiamo l?impasto in 9 palline che pirliamo bene e a cui facciamo fare la seconda lievitazione su una leccarda. Spennelliamo con del burro fuso, cospargiamo con ranella di zucchero e cuociamo a 180° per 25 minuti circa.
Seguiteci in facebook!

Precedente mousse di cioccolato senza uova Successivo girelle di frittata al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.