insalata di farro con fave melanzane e grana

insalata di farro con fave melanzane e grana
L’insalata di farro con fave melanzane e grana è un piatto unico da servire freddo, o tiepido, perfetto per essere preparato in anticipo per essere gustato dopo una giornata di mare. Io ho usato le fave surgelate, ma se le trovate fresche viene anche meglio. Per la cottura del farro attenetevi alle indicazioni che trovate sulla confezione.
Mettiamoci al lavoro con:
200 gr farro perlato
200 gr fave
1 melanzana
1 spicchio d’aglio
sale
olio evo
Grana ( o pecorino romano)
Lessiamo il farro in abbondante acqua salata. Scoliamolo e lasciamolo raffreddare. Lessiamo per qualche minuto le fave, basteranno 5 minuti. Scoliamole e saltiamole in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio che toglieremo, aggiungendo qualche cucchiaio d’acqua se serve, fino a portarle a cottura. Saliamo. Laviamo e tagliamo a fette le melanzane. Grigliamole e tagliamole a tocchetti. In un ampia terrina mescoliamo il farro, le melanzane, le fave, condiamo con un filo d’olio a crudo e serviamo guarnendo ogni piatto con scaglie di grana o di pecorino.

Seguitemi in facebook!

Precedente insalata di cuscus con pesto e pomodorini Successivo pani sofficissimi con farina tipo 1 e yogurt greco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.