frittelle di cavolfiore

frittelle di cavolfiore
frittelle di cavolfiore

frittelle di cavolfiore

Quanto saranno buoni i frittini per antipasto?? Le frittelle di cavolfiore sono un’ ottima alternativa ai soliti antipasti, poca spesa e tanta resa!!! Basta avere del cavolfiore bollito, ora che è stagione, ed aggiungere pochi ingredienti che tutti abbiamo in casa e potremmo offrire ai nostri ospiti un antipasto gustoso e saporito.
Ma vediamo come si preparano…
Mettiamoci a lavoro con ingredienti per 4 persone
400 gr di cavolfiore già bollito
6 acciughe sott’ olio
1 uovo
140 gr di farina
120 gr di latte
2 cucchiaini di lievito per torte salate
sale, pepe
prezzemolo
olio di semi per fritture
Prepariamo subito le nostre frittelle di cavolfiore: in una ciotola, riuniamo il cavolfiore bollito e schiacciamolo grossolanamente con una forchetta.
Aggiungiamo l’ uovo, le acciughe spezzettate, il sale, il pepe, il prezzemolo tritato ed il latte. Mescoliamo bene. Uniamo la farina, setacciata con il lievito per torte salate e mescoliamo bene con una frusta, fino ad ottenere una pastella densa senza grumi.
In una padella, mettiamo l’ olio di semi e appena sarà pronto, tuffiamoci delle frittelline del composto preparato aiutandoci con un cucchiaio. Giriamole spesso, in modo che si gonfino e siano dorate da tutte le parti. Scoliamo su carta assorbente da cucina, saliamole leggermente in superficie e serviamo ben calde.
Clicca mi piace in Creando si impara!!!

Precedente zuppa alle cipolle Successivo tagliatelle noci e mascarpone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.