fougasse alle erbe aromatiche

fougasse alle erbe aromatiche

fougasse alle erbe aromatiche

Da tempo volevo fare queste fantastiche focacce, di origine francese, ed ecco che dopo aver girato un po’ per il web, nascono le mie fougasse alle erbe aromatiche!!
Bellissime da vedere, buonissime, scrocchiarelle come piacciono a me, si possono accompagnare con degli ottimi salumi e formaggi e servirle in una cena rustica. Io le ho aromatizzate alle erbe aromatiche, ma possiamo prepararle in tanti altri modi!! Quindi ci rivedremo presto con altre versioni!!
Per chi ha pasta madre solida: preparare la biga con 45 gr di pm solida e 235 gr di farina.
Per chi volesse farle con lievito di birra: preparare la biga con 265 gr di farina, 155 gr di acqua e 3 gr di ldb fresco, da far maturare tutta la notte.
Mettiamoci a lavoro con
Per la biga
250 gr di farina 0
140 gr di acqua
30 gr di lievito madre liquido rinfrescato
Per l’ impasto
400 gr di farina 0
300 gr di acqua
10 gr di sale
1 cucchiaino di miele
biga

olio evo q.b.
erbe aromatiche q.b.
semola q.b
sale grosso q.b.

Prepariamo la biga per le nostre fougasse alle erbe aromatiche: nella planetaria, mettiamo il lievito con l’acqua e facciamolo sciogliere, aggiungiamo tutta la farina e facciamo lavorare per circa 5′, fino a che otteniamo un impasto
consistente. formiamo una palla, incidiamola a croce e mettiamo a lievitare tutta la notte (12 ore circa) in una ciotola coperta ad una temperatura di circa 20′-22′.
Al mattino, la nostra biga sarà raddoppiata.
Nella planetaria, mettiamo la nostra biga spezzettata con l’acqua e il miele e lavoriamo bene, uniamo anche tutta la farina, lavoriamo per circa 10′, aggiungiamo il sale e le erbe aromatiche da ultimo e lavoriamo ancora fino ad ottenere un impasto abbastanza morbido, che trasferiremo in una ciotola, dove avremo messo un fondo di olio evo e finiamo di impastare ed incordare l’impasto a mano, incorporando l’olio, praticando delle pieghe Stretch and fold .
Mettiamo a lievitare nuovamente in una ciotola coperta per circa 4 ore.
Riprendiamo l’impasto che sarà pieno di bolle in superficie, ribaltiamolo sull’asse cosparsa con della semola, cerchiamo di fare un rettangolo, allungandolo delicatamente con le mani e con il tarocco dividiamo in due per lunghezza, dopodichè ridividiamo ancora per la larghezza, ottenendo cosi’ 4 pezzi piu’ o meno quadrati.
Trasferiamoli su placche da forno leggermente unte di olio d’oliva, cospargiamoli con la semola e sempre con il tarocco pratichiamo dei tagli decorativi, tipici delle fougasse, allargandoli delicatamente con le mani.

 P1120627 (FILEminimizer)

Facciamo lievitare ancora per circa 2-3 ore ed inforniamo a 220′ fino a doratura, dopo aver spennellato poco olio e del sale grosso sulla superficie.
Clicca mi piace in Creando si impara
Seguici anche in Google+

Precedente snack sfogliati integrali Successivo tris di alici gustose

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.