crostata al tiramisù con frolla sablè al caffè

crostata al tiramisù con frolla sablè al caffè
Un dolce golosissimo, la crostata al tiramisù con frolla sablè al caffè è di semplice realizzazione, ma davvero ottima ed irresistibile da offrire come come dessert anche alla fine di una cena tra amici, o quando arrivano bimbi a trovarci ( basterà sostituire il caffè d’orzo al caffè normale). La spuma al mascarpone senza uova ci permette di avere una crema gustosissima senza il problema delle uova crude. Per una crostata al tiramisù ancora più golosa , sopra alla base di frolla mettete dei savoiardi tagliati a metà e imbevuti di caffè.
Mettiamoci al lavoro con :
frolla sablè al caffè ( per la ricetta aprite questo link)

250 ml di panna fresca da montare
250 gr mascarpone
250 gr ricotta fresca
4 cucchiai di zucchero
50 gr cioccolato fondente
cacao amaro
gocce di cioccolato fondente
Prepariamo la pasta sablè seguendo la ricetta dell’articolo. Mettiamola nel frigo a riposare almeno un’ora. Montiamo la panna con la frusta elettrica aggiungendo gradualmente lo zucchero. Uniamo la ricotta e il mascarpone e continuiamo a montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un impasto spumoso che mantiene la forma. Stendiamo la frolla tra due fogli di carta forno, rivestiamo lo stampo da crostata imburrato e poniamo in frigo 20 minuti. Cuociamo a 200°per circa 20 minuti dopo aver bucherellato il fondo. Sciogliamo a bagnomaria il cioccolato e spennelliamo la base di frolla fatta raffreddare in modo tale che non assorba la parte liquida della crema con cui andremo a coprire il guscio. Poniamo in frigo per circa 30 minuti.Con una tasca da pasticceria decoriamo la nostra frolla ricoperta da cioccolato, disegnando delle rose di crema sulla superficie. Io ho cercato di alleggerire la crema con della ricotta fresca, ma se volete una crema ancora più ricca e cremosa potete usare tutto mascarpone. Conserviamo il dolce in frigo e spolverizziamo di cacao amaro e guarniamo con gocce di cioccolato poco prima di servire.
Seguitemi in facebook!

Precedente semifreddo al caffè con cioccolato e meringhe Successivo tiramisù con pandoro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.