Cheesecake salata al basilico e mortadella

La cheesecake al basilico e mortadella nasce da un pacco di fette biscottate frantumare che non sapevo come riutilizzare. Senza colla di pesce , senza cottura è una torta salata fresca e cremosissima che si prepara davvero velocemente e che ci permette di fare un figurone con la nostra famiglia o con i nostri amici. Se volete sostituire le fette biscottate con crackers o con i grissini, ma che con del pangrattato se volete un’ opzione più economica.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g fette biscottate
  • 120 g Burro
  • 500 g Philadelphia
  • 15 foglie Basilico
  • 100 g Mortadella
  • q.b. Pomodorini

Preparazione

  1. Tritiamo finemente le fette biscottate e mescoliamole con il burro che abbiamo fuso. Rivestiamo una tortiera con stampo a cerniera con della pellicola. Versiamo il composto con fette biscottate e burro nella tortiera e poniamo in frigo. Frulliamo il basilico con il grana. Uniamo il philadelphia e mescoliamo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Versiamo sulla base di fette biscottate e poniamo in frigo 3 ore. Prima di servire. Togliamo dallo stampo e decoriamo con la mortadella con cui formiamo le rose e dei pomodorini .

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara.

Clicca qui per tornare alla HOME!

Precedente focaccine farcite cotte in padella Successivo pan di yogurt alla nutella

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.