Cheesecake salata al basilico e mortadella

La cheesecake al basilico e mortadella nasce da un pacco di fette biscottate frantumare che non sapevo come riutilizzare. Senza colla di pesce , senza cottura è una torta salata fresca e cremosissima che si prepara davvero velocemente e che ci permette di fare un figurone con la nostra famiglia o con i nostri amici. Se volete sostituire le fette biscottate con crackers o con i grissini, ma che con del pangrattato se volete un’ opzione più economica.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g fette biscottate
  • 120 g Burro
  • 500 g Philadelphia
  • 15 foglie Basilico
  • 100 g Mortadella
  • q.b. Pomodorini

Preparazione

  1. Tritiamo finemente le fette biscottate e mescoliamole con il burro che abbiamo fuso. Rivestiamo una tortiera con stampo a cerniera con della pellicola. Versiamo il composto con fette biscottate e burro nella tortiera e poniamo in frigo. Frulliamo il basilico con il grana. Uniamo il philadelphia e mescoliamo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Versiamo sulla base di fette biscottate e poniamo in frigo 3 ore. Prima di servire. Togliamo dallo stampo e decoriamo con la mortadella con cui formiamo le rose e dei pomodorini .

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara.

Clicca qui per tornare alla HOME!

(Visited 1 times, 1 visits today)
Precedente focaccine farcite cotte in padella Successivo pan di yogurt alla nutella

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.