Vellutata di carote zenzero e curcuma

La vellutata di carote zenzero e curcuma è un piatto sano e leggero dai colori vivaci e dai sapori mediorientali, ideale per scaldarsi durante l’inverno e ottima anche fredda d’estate. Come già detto altre volte, adoriamo tutti in famiglia questi piatti e durante il periodo invernale le preparo spesso. Infatti se non le avete ancora lette, vi suggerisco anche la Vellutata di lenticchie, la Vellutata di piselli e feta e la Vellutata di zucca e funghi. Trovo inoltre che questo tipo di preparazioni siano molto efficaci per riuscire a far mangiare ai più piccoli le verdure. Non so i vostri bimbi, ma Giorgia non le mangerebbe se solo si trovasse un pezzetto di verdura intero nel piatto. Questa crema di carote è anche molto semplice da preparare e viene aromatizzata con zenzero e curcuma. Per completare il piatto panna acida e prezzemolo. Il risultato è una vellutata cremosa e avvolgente, dal sapore mediorientale. Per ottimizzare i tempi di cottura, ho realizzato la crema di carote zenzero e curcuma in pentola a pressione. E’ possibile però prepararla anche con la cottura tradizionale, aumentando quindi i tempi di cottura. Ora però seguitemi in cucina, perchè la vellutata di carote zenzero e curcuma sarà pronta in un click! 😉

vellutata di carote zenzero e curcuma
vellutata di carote zenzero e curcuma
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

345 g carote
200 g patate
1 cipolla
4 g zenzero fresco
1 cucchiaino curcuma in polvere
15 g olio extravergine d’oliva
sale (q.b.)
pepe (q.b.)
prezzemolo tritato (q.b.)
panna acida (q.b.)
1 l acqua
101,12 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 101,12 (Kcal)
  • Carboidrati 15,16 (g) di cui Zuccheri 4,15 (g)
  • Proteine 1,75 (g)
  • Grassi 4,32 (g) di cui saturi 0,86 (g)di cui insaturi 0,28 (g)
  • Fibre 3,07 (g)
  • Sodio 638,81 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 333 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Frullatore a immersione
1 Pentolino

Passaggi

Preparazione della vellutata di carote curcuma e zenzero

Per preparare la vellutata di carote è molto semplice. Prima di tutto pulite le carote e le patate e tagliatele a tocchetti non troppo grandi. Dopodichè pulite anche la cipolla e lo zenzero, tritateli e fateli rosolare per qualche minuto nell’olio.

Successivamente aggiungete anche le altre verdure precedentemente pulite e tagliate, l’acqua calda e la curcuma. Regolate quindi di sale, chiudete la pentola e portatela alla massima potenza. Dall’inizio del sibilo cuocete per 8 minuti.

preparazione della vellutata di carote
preparazione della vellutata di carote

Infine trascorso il tempo di cottura fate sfiatare gradualmente il vapore, aprite la pentola e frullate la vellutata di carote con un minipimer.

La vellutata di carote zenzero e curcuma è pronta! Servitela qualche cucchiaio di panna acida, prezzemolo tritato e una spolverata di pepe.

aprite la pentola frullate la vellutata di carote e servite
aprite la pentola frullate la vellutata di carote e servite

Variazioni e consigli

In alternativa alla panna acida potete anche utilizzare della panna da cucina o del latte di cocco. In sostituzione del prezzemolo tritato invece, potete anche utilizzare del coriandolo fresco.

La crema di carote zenzero e curcuma può anche essere servita fredda d’estate. Inoltre potete conservarla in frigorifero in un contenitore con coperchio per uno o due giorni.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbe anche interessarti la Zuppa d’orzo e funghi in pentola a pressione, oppure anche Pasta e lenticchie in pentola a pressione, o Crema di porri e speck croccante.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!