Babà rustico napoletano

 

Forse non tutti sapranno di cosa sto parlando in questo nuovo post, del famoso babà rustico napoletano. La fama di quello dolce è arrivata in tutta l’Italia, ma della sua versione salata che io amo alla follia?

E’ davvero squisito, una sorta di brioche rustica dalla consistenza e sapore particolare. Il suo sapore inconfondibile che a parer mio è difficile riprodurre in altre preparazioni.

Per la primissima volta mia suocera napoletana me lo presentò, al primo morso fu amore spassionato e alla follia. Prima di allora anche io non conoscevo la sua esistenza ma sapete cosa? è diventato un must a casa mia e in qualsiasi festa non deve mancare.

Potete usare i formaggi e salumi che più preferite e perchè no, trasformarlo anche in una versione vegetariana.

Babà rustico napoletano
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    2 ore
  • Cottura:
    30 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Farina 00 600 g
  • Latte 350 ml
  • Uova 2
  • Lievito di birra fresco 15 g
  • Margarina vegetale (morbida ) 120 g
  • rasi di sale 2 cucchiaini
  • Formaggio grattugiato (mix di formaggi ) 40 g
  • Salumi (a piacere ) 100 g
  • Formaggi (a piacere) 100 g

Preparazione

  1. Come preparare il babà rustico napoletano: 

    Nella ciotola della planetaria con gancio a foglia versare il lievito sciolto nel latte e le uova leggermente sbattute. Cominciare ad impastare e aggiungere, poco alla volta, la farina mescolata col sale. Creare un composto omogeneo e in più riprese, facendola assorbire per bene, aggiungere la margarina (o burro) morbidissima e a temperatura ambiente. Non appena il composto sarà morbido ed elastico aggiungere il mix di formaggio grattugiato, i salumi e formaggi tagliati a dadini. Imburrare abbondantemente uno stampo da babà (a stella e col buco al centro) e versare il composto pronto preparato in precedenza. Far lievitare in un luogo tiepido fino a raggiungere i bordi dello stampo. Preriscaldare il forno a 200° statico e infornare per circa 30 minuti. Far raffreddare prima di sformarlo dallo stampo.

    Come conservare il babà rustico: 

    E’ possibile conservarlo o tagliato a fette o intero in una campana di vetro per torte o in una busta per alimenti ben chiusa.

Altre ricette napoletane

Precedente Collaborazione ecobioshopping

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.