Frittata di pasta

 

Quando hai davvero poco tempo a disposizione ma ad ogni modo non rinunci ad un primo sfizioso e davvero buonissimo! Da mangiare magari anche freddo, fuori casa e senza posate. Questa frittata sarà sempre perfetta e c’è l’unione del “primo” e “secondo” piatto quindi non dovrete neanche preoccuparvi di preparare altro. Più sarà grande, più persone saranno felici, come noi a casa che tra zuppa di orzo e frittata di pasta abbiamo scelto l’ultima proposta 😉

  • Preparazione: 20
  • Cottura: 10
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 180 g Pasta
  • 10 Uova
  • 100 g Speck a listarelle
  • 50 g Parmigiano
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di semi di girasole

Preparazione

  1. Cuocere la pasta (io ho scelto gli spaghetti) in abbondante acqua salata, scolarla e condirla con un filo d’olio di oliva. Nel frattempo far rosolare lo speck in una pentola antiaderente fino a completa doratura, rompere le uova in una ciotola e aggiungere un paio di pizzichi di sale e il parmigiano grattugiato. Mescolare, aggiungere la pasta e versare nella padella con un po’ di olio di girasole. Coprire con coperchio e far cuocere un paio di minuti per lato. Servire sia calda che fredda.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.