Crea sito

Carciofi ripieni al forno

La Calabria è immensa e i suoi prodotti sono tanti. 
Non credo di conoscerli tutti.
Ecco perché adoro il mio blog, grazie ad esso mi immergo in letture e ricerche, assaggi e sperimenti, conosco nuovi luoghi e nuovi prodotti.
Ero alla ricerca di alcune informazioni sui carciofi, per la ricetta che vi propongo oggi e mi sono imbattuta in una curiosa delizia. Si tratta di piccoli carciofini selvatici, un ortaggio che cresce spontaneo nel Parco della biodiversità della Sila. E’ ricoperto di spine lunghe ed acute e, la parte commestibile all’interno piuttosto piccola, scoraggia la sua raccolta. Ma per fortuna ci sono ancora delle donne che con abilità e rapidità riescono a pulire il carciofino mantenendo in vita questa tradizione. In attesa di assaggiare questa spinosissima specialità provo a soddisfare il mio palato con un gustoso carciofo al forno che vi descrivo in questa ricetta.

Ingredienti

·         4 carciofi
·         40 g di tonno sott’olio
·         20 g di olive nere
·         50 g di formaggio
·         40 g di pangrattato
·         1 cucchiaio di prezzemolo
·         ½ spicchio d’aglio
·         Sale pepe
·         Acqua q.b.
·         Olio evo q.b.
 

 
Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne più dure. Tagliare le punte e la barbetta interna. Aprire con le mani l’interno dei carciofi tanto da inserire un bel pò di ripieno composto da pangrattato, tonno, olive sminuzzate, formaggio grattugiato, prezzemolo aglio, sale e pepe. Sistemare i carciofi in una pentola da i bordi alti e versare aglio, olio, prezzemolo sale e pepe, acqua fino a coprire più della metà dei carciofi. Cuocere in forno caldo a 180° per circa 35/40 minuti. Dovrà formare una crosticina croccante e l’acqua restringere.
 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
/ 5
Grazie per aver votato!

Sono Emanuela Borello nata e cresciuta a Vibo Valentia. Passione per la cucina tanta. La definizione giusta per il mio Blog : il mio "OM "...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.