Crea sito

Crostata con crema al bergamotto

Il relax non è uguale per tutti. Ognuno di noi ha il suo modo di rilassarsi.
Il mio, è sfogliare libri di cucina davanti ad una profumata tisana, con una bella coperta calda sulle gambe, e perché no, anche una meritata fettina di torta al bergamotto, ovviamente homemade. 
Adesso sto sfogliando una bellissima collana di libri che ho preso qualche giorno fa a casa di mia mamma. 
Sono 12 libri, ciascuno per ogni mese dell’anno. Sono lì da quando ero piccola, risalgono al 1968. 
Sono sempre stati in bella mostra, ma credo che non siano mai stati letti, specialmente da mia mamma. Lei non ama cucinare, preferisce usare ago e filo, ma non padelle o qualsiasi altro attrezzo da cucina; 
Chissà da chi avrò ereditato così tanta passione per la cucina…   
Mentre mi godo il mio relax vi lascio la ricetta della crostata con crema al bergamotto.
 
Ingredienti
 
Pasta frolla
·         200 g di burro morbido
·         40 g di miele di acacia
·         75 g di zucchero a velo                                                                                                                                                                             
·         4 g di acqua
·         300 g di farina 00
·         1 baccello di vaniglia
·         1 tuorlo
·         2 g di sale fino
·         Scorza di mezzo limone
 
Crema al bergamotto
 
·         400 ml di succo di bergamotto
·         50 g di fecola di patate 
·         100 g di zucchero 
·         100 g di acqua
 
 
Procedimento
 
Versare in una pentola dai bordi alti il succo di bergamotto e l’acqua. Unire lo zucchero e la fecola di patate.
Mettere sul fuoco il succo e versare poco per volta lo zucchero con la fecola di patata fino a quando si sarà addensata. Stendere la frolla, che io consiglio di preparare il giorno prima, su una tortiera e fare dei forellini con la forchetta, versare la crema al bergamotto tiepida e ricoprire con un altro disco di pasta frolla.
Sigillare bene i bordi e infornare a 180° in forno statico per 15/20 minuti. E’ cotta quando avrà raggiunto sia sul fondo che in superficie un colore bruno. 
Una volta fredda spolverare con zucchero a velo e servire. 
 
 

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
/ 5
Grazie per aver votato!

Sono Emanuela Borello nata e cresciuta a Vibo Valentia. Passione per la cucina tanta. La definizione giusta per il mio Blog : il mio "OM "...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.