Crea sito

PANETTONE DELLA NONNA

Da sempre uno dei dolci più amati per la prima colazione è il classico PANETTONE DELLA NONNA; in Campania è un dolce tradizionale il panettone o dolce presto fatto! Una torta dalla consistenza soffice e leggera.
Il panettone della nonna rievoca ricordi dolcissimi era il mio dolce preferito per la prima colazione e la merenda
Il panettone dolce della nonna si può realizzare anche senza l’utilizzo di una bilancia, basta un bicchiere di carta per dosare tutti gli ingredienti.. una ricetta semplice da tenere a mente e preparare in poco tempo.
Il panettone da colazione pronto in 5 minuti è ottimo sia con lo yogurt intero che con il latte.. propio come lo faceva mia nonna! Buonissimo da inzuppare nel latte ed ovviamente anche con un velo di nutella o confettura.

La ricetta che propongo del Panettone per la colazione è la versione base, senza burro; come varianti consiglio di aggiungere gocce di cioccolato, cacao amaro, farcire con marmellata o nutella.

Panettone della nonna
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione7 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Panettone della nonna

  • 4uova
  • 4 bicchierifarina 00 (400 g)
  • 2 bicchierizucchero (250 g)
  • 1 bicchierelatte intero (oppure yogurt intero 150 g)
  • 1 bicchiereolio di semi di arachide (100 g)
  • baccello di vaniglia ( oppure vanillina)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci

Preparazione

Imburrare ed infarinare uno stampo quadrato o rettangolare di circa 24 cm – in alternativa va benissimo anche uno stampo tondo
  1. Utilizzare ingredienti a temperatura ambiente, versare le uova in una ciotola con lo zucchero e mescolare.

    Io utilizzo un semplice sbattitore elettrico con il quale mi trovo benissimo perché ha una potenza elevata e consente di lavorare i dolci in modo ottimale

    SBATTITORE ELETTRICO MOULINEX PREP’LINE 

  2. Azionare le fruste e lavorare qualche minuto fino a rendere il composto denso e spumoso, aggiungere il latte intero a temperatura ambiente (va bene anche il latte parzialmente scremato o lo yogurt)

  3. Lavorare sempre ad una media velocità, aggiungere l’olio.

    Passare la farina in un setaccio ed incorporarla all’impasto poco per volta.. sempre lavorando il composto

  4. Unire i semini del baccello di vaniglia, in alternativa la vanillina oppure aromi a piacere –

  5. Infine aggiungere una bustina di lievito per dolci – è meglio passare il lievito attraverso un colino così da eliminare eventuali grumi.

  6. Versare nello stampo e cuocere in FORNO PRERISCALDATO statico a 180° per circa 35 – 40 minuti

    Non aprire il forno prima di 30 minuti e verificare la cottura ottimale con la prova stacchino al centro del dolce

  7. Sfornare e lasciar intiepidire aggiungendo zucchero a velo in superficie

  8. LEGGI ANCHE:

    Torte soffici da colazione: ricette QUI

    Ciambella della nonna: ricetta QUI

    Torta della nonna: ricetta QUI

*presenza di link sponsorizzati amazon

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.