Ciambelle soffici al cioccolato e crema al whisky

L’altra sera mi è venuta voglia di preparare qualcosa di dolce, così ho preparato delle ciambelle soffici al cioccolato e crema al whisky. La ricetta base è quella della “Torta morbida al cioccolato” , alla quale ho aggiunto un po’ di crema al whisky. Per ottenere le ciambelle ho utilizzato gli stampi in silicone; direi che il risultato è stato più che buono: belle da vedersi e ottime da gustarsi!

Ingredienti:
3 uova
150 gr di zucchero
150 gr di burro
50 gr di cacao amaro
150 gr di farina bianca
3/4 di bustina di lievito
1/2 bicchiere di latte
1/2 bicchiere di crema al whisky
1 pizzichino di sale
zucchero a velo

Preparazione:

Sciogliete il burro e fatelo raffreddare. Separate i tuorli dagli albumi; setacciate assieme la farina, il cacao e il lievito.  Con una frusta elettrica sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e spumosa, aggiungete il burro sciolto e freddo. Continuando a mescolare con la frusta unite, a cucchiaiate, il composto di farina, lievito e cacao, alternando con il latte e poi con la crema al whisky. Montate gli albumi a neve ben soda con un pizzichino di sale e mischiateli all’impasto con molta delicatezza per non smontarli. Con l’aiuto di un cucchiaio riempite gli stampini per 3/4 circa della loro capacità; infornate per 15-20 minuti in forno caldo a 160°C (prova stecchino). Sformate le ciambelle e fatele raffreddare su una gratella, spolverate di zucchero a velo.

con questa ricetta partecipo al contest “Happy Birthday to you”

del blog La Cucina di Vane

18 Risposte a “Ciambelle soffici al cioccolato e crema al whisky”

        1. ahahah… la prima volta l’avevo fatta senza latte e tutta crema ma era decisamente troppo… però nulla ti vieta di provarci, magari a te piace di più! 😉

    1. per le presentazioni ho un buon esempio! 😉 ed evidentemente comincio ad imparare qualcosa…. 🙂
      mi piacciono perchè rimangono morbidissime anche dopo un paio di giorni… sempre che resistano!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.