SPAGHETTI CON AGRETTI E CREMA DI FORMAGGI

Buonissimi questi Spaghetti con Agretti e Crema di Formaggi… da un lato, meno male che gli agretti non si trovano facilmente e solo nel periodo che va da marzo a maggio, altrimenti rischierei un’indigestione ed anche un aumento esagerato del colesterolo con questa ricetta!
Cremoso e buonissimo, questo primo è davvero un piatto da non perdere…
A proposito, visto che la quantità di agretti utilizzata non è tanta da consumare un intero fascetto, con il resto (anche meglio 2 fascetti, visto che la verdura non rende tanto) potete realizzare un gustoso contorno, da cucinare come descritto in un’altra ricetta presente nel nostro blog, alla quale potrete accedere velocemente cliccando sulle parole evidenziate in azzurro.
Patrizia

Spaghetti con Agretti e Crema di Formaggi

Categoria: Primi Piatti

Ingredienti per 2 persone:
200 g di spaghetti
100 g di agretti crudi (già puliti)
150 g di ricotta di cestino (o, comunque, una ricotta molto fresca e morbida)
50 g di parmigiano grattugiato
80 g di formaggio Bel Paese (per sostituirlo, leggere i Consigli a fine ricetta)
pepe q.b. (facoltativo)

Procedimento:
Pulire gli agretti, eliminando la parte terminale dei gambi, sia quella rossa che la parte verde più dura. Staccare i ciuffetti di foglie dallo stelo principale, in modo da conservare i più teneri, poi lavarli più volte in acqua fredda e tenerli da parte.
Se per caso non li conosceste, gli agretti sono questi qui e, generalmente, si vendono a fascetti.
Mettere sul fuoco una pentola alta con abbondante acqua, salare e portare a bollore.
Calare, insieme, spaghetti e agretti crudi.
Mentre la pasta cuoce, tagliare a pezzettini il Bel Paese e metterlo in una padella antiaderente con il parmigiano e la ricotta di cestino (che a Napoli si chiama ricotta di “fuscella”) che è una specie di delicatissima crema – liscia, spalmabile e a grana sottilissima (vedi foto seguente) – che, proprio per la sua leggerezza, spesso viene proposta anche ai bambini molto piccoli.
Unire un mestolo di acqua di cottura della pasta e, schiacciando un po’ tutto con i rebbi di una forchetta, far sciogliere ed amalgamare i vari formaggi. Attenzione, è necessario ricordarsi di scostare ogni tanto la padella dalla fiamma perchè, se la temperatura sale troppo, c’è il rischio che i formaggi non si sciolgano affatto, anzi “accaglino”, formando delle pallottole!
Quando gli spaghetti saranno al dente, scolarli e versare pasta e verdura direttamente nella padella con la crema di formaggi. Mantecare bene tutto, a fiamma bassa, aggiungendo un po’ di acqua di cottura se necessario: il risultato dev’essere cremoso ma non troppo asciutto.
Impiattare gli Spaghetti con Agretti e Crema di Formaggi ben caldi e spolverare con un po’ di pepe, se gradito.

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 10 minuti

Tempi di cottura: non più di 15 minuti totali

Consigli: Ovviamente, per questo piatto potete usare anche altri tipi di formaggio di vostro maggior gradimento. Ad esempio, sono indicati il gorgonzola, il taleggio o comunque formaggi a pasta morbida con un sapore abbastanza deciso, in modo da bilanciare la dolcezza della ricotta.