Crea sito

FRITTELLE DI CAVOLFIORE IN PASTELLA DI GRANO SARACENO Ricetta salata

Le frittelle di cavolfiore in pastella di grano saraceno sono una ricettina ottima per un antipasto molto buono e sfizioso appena letta sul numero di questo mese di La cucina italiana e con  l’occasione, ne ho approfittato per  finire la farina di grano saraceno che proprio l’altro ieri avevo usato per ri-fare questa buonissima torta con marmellata di mirtilli (ricetta QUI ). Il cavolfiore ha molte proprietà : contiene le fibre che aiutano la motilità intestinale, ha sostanze antiossidanti che combattono  i radicali liberi ritardando l’invecchiamento e proteggendo dall’insorgenza dei tumori. L’unico problema del ….cavolo è che il profumino che poi si propaga in cucina non è dei più desiderabili ma per oggi  fa  lo stesso! Piace un sacco pure al mio topo Andrea quindi…via con la ricetta!

FRITTELLE DI CAVOLFIORE IN PASTELLA DI GRANO SARACENO

Ricetta salata

INGREDIENTI  Per 4 persone  400 g di cavolfiore, 100 g di latte, 100 g di formaggio stagionato ,( la ricetta dice bitto ma io non avendolo …), 100 g di farina  00 , 50 g di farina di grano saraceno, 50 g di pangrattato, 2 uova. Per la frittura olio di semi

FRITTELLE DI CAVOLFIORE IN PASTELLA DI GRANO SARACENO

PROCEDIMENTO Per prima cosa grattugiate il formaggio in maniera grossolana e tenetelo da parte .

Sbattete un uovo con il latte poi aggiungete le due farine  mescolate insieme  fino ad avere un composto tipo crema: non deve essere troppo liquido!

Lessare nel frattempo le cimette del cavolfiore per circa 10′ dal bollore, raffreddatele sotto l’acqua corrente e tamponatele con un canovaccio o la carta assorbente per eliminare la maggior parte di umidità che in frittura creerebbe un bel po’ di problemi.

Unite poi le cimette al formaggio grattugiato, all’uovo rimasto ed al pangrattato, salando e pepando il tutto.

Ora fate con questo composto delle palline ( al solito io esagero , scusatemi..) e dopo averle avvolte nella pastella, procedete a friggerle in olio bollente  fino a vederle dorate perfettamente.

Scolatele sulla carta assorbente poi dopo averle salate, disponetele sopra un letto di rucola e….di corsa a tavola !!!!!!!!!!!!!Sono davvero sfiziose le frittelle di cavolfiore in  pastella di grano saraceno.. Buona giornata!!!

TI POTREBBE INTERESSARE

CAVOLFIORE IN PADELLA CON SALSA

cavolfiore con salsa

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2013 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

4 Risposte a “FRITTELLE DI CAVOLFIORE IN PASTELLA DI GRANO SARACENO Ricetta salata”

  1. io il cavolfiore lo mangio in tuttimodi,anche crudo in insalata!!!gnam……ma queste frittelle sono decisamente moooooolto meglio!!bravissima…..buon fine settimana cara mia!!

    1. ciao Cristina…ma non dovevi rispondere alle mie domande??? eh eh non te ne scordare ! Un abbraccio e felice we!grazie

I commenti sono chiusi.