Crea sito

Gamberoni in padella al brandy

I gamberoni in padella al brandi sono un antipasto prelibato o un secondo piatto leggero e velocissimo, sempre gradito da tutti a tavola. Si preparano davvero in poco tempo e poi se volete potete farlo con il carapace integro come ho fatto io conservando anche la testa, oppure potete togliere la testa lasciando parte del carapace e la coda. A voi la scelta, ma ad ogni modo lo farete saranno favolosi. Pochissimi ingredienti e 10 minuti per portare a tavola i gamberoni in padella davvero gustosi. Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 20Gamberoni
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 50 mlBrandy
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiaioScorza di limone
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Pepe nero
  • 1 spicchioAglio

Preparazione

  1. Per preparare i gamberoni in padella al brandy per prima cosa lavate molto bene i gamberoni sotto l’acqua corrente fredda quindi asciugateli.

  2. Se preferite potete togliere la testa e di conseguenza il filo interno nero sollevando appena il carapace subito dopo la testa e tirando delicatamente per farlo uscire. Io questa volta li ho fatti integri cosi ognuno toglie la testa ed il carapace e vi dico che sono favolosi, trattengono molto di più il loro gusto.

  3. Fatto questo scaldate l’olio evo in una padella capiente e fate rosolare lo spicchio di aglio intero per qualche minuto, non appena inizia a sfrigolare tuffateci i gamberoni e fateli cuocere due minuti per parte, salate e bagnate con il brandy.

  4. Una volta che il brandy sarà evaporato in parte, condite i gamberoni in padella al brandy con il pepe macinato al momento e la scorza di limone grattugiata. Cospargete con una generosa manciata di prezzemolo tritato, servite a tavola e.. BUON APPETITO

Note

I gamberoni in padella al brandy si conservano in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico per 1 giorno. Se preferite potete eliminare completamente il carapace e la testa lasciando solo la coda dei gamberi e usate gli scarti per preparare un ottimo brodo di pesce . QUI e anche QUI trovate altre ricette con i GAMBERI.  Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.