Crea sito

Cannelloni ricotta e spinaci

I cannelloni ricotta e spinaci o cannelloni di magro si preparano di solito per la vigilia delle feste cristiane ma noi in realtà li facciamo spesso e volentieri, è un modo di mangiare un piatto ricco e sostanzioso ma senza aggiungere carne.

I cannelloni ricotta e spinaci li potete preparare con spinaci freschi se è il loro periodo oppure tranquillamente con gli spinaci surgelati come ho fatto io oggi.

Pochi e semplici ingredienti per portare a tavola un primo piatto di famiglia per un pranzo anche di domenica.

Noi a casa non li facciamo con la solita pasta all’uovo bensì con le crepes che faccio io in anticipo e ho sempre belle pronte in frigo o in freezer.

Seguitemi nella preparazione di questi cannelloni ricotta e spinaci e vi innamorerete.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su GOOGLE o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

cannelloni ricotta e spinaci
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 200 g Spinaci (surgelati)
  • 300 g Ricotta
  • 60 g Parmigiano reggiano
  • 2 pizzichi Sale
  • q.b. Noce moscata
  • 1 spicchio Aglio

Per la Besciamella

  • 50 g Burro
  • 40 g Farina
  • 500 ml Latte
  • q.b. Sale
  • q.b. Noce moscata

Preparazione

  1. Per preparare i cannelloni ricotta e spinaci per prima cosa preparate le crepes seguendo la mia ricetta QUI.

    Potete farli anche con la pasta all’uovo seguendo la mia RICETTA. 

  2. Passate ora alla preparazione del ripieno, scaldate un filo di olio extra vergine di oliva in un ampia padella e aromatizzate con lo spicchio di aglio intero che poi toglierete.

  3. Quando l’aglio inizia a sfrigolare aggiungete gli spinaci ancora surgelati e lasciate a fuoco basso mescolando ogni tanto per permettere agli spinaci di scongelare e prendere il sapore dal aglio.

    Quando saranno scongelati condite con una presa di sale e un pizzico di noce moscata e lasciate intiepidire.

  4. Nel frattempo preparate la besciamella facendo sciogliere il burro in un pentolino, una volta sciolto aggiungete la farina fuori dal fuoco, mescolate e quando si stacca dalle pareti del pentolino rimettete sul fuoco e aggiungete il latte caldo tutto in una volta.

  5. Mescolate velocemente con la frusta per amalgamare ed eliminare i grumi e portate a cottura sempre mescolando la vostra besciamella, arrivati alla consistenza desiderata spegnete il fuoco, condite con sale e noce moscata e tenete da parte.

  6. Ora che gli spinaci si saranno intiepiditi aggiungete la ricotta ed il formaggio grattugiato, mescolate molto bene per amalgamare.

  7. Prendete una pirofila che possa andare in forno, cospargete il fondo con uno strato di besciamella.

    Iniziate a formare i cannelloni ricotta e spinaci distribuendo su ogni crespella un cucchiaio abbondante di ripieno, arrotolate le crepes e sistematele una vicino l’altra dentro la pirofila.

  8. Cospargete la superficie dei vostri cannelloni ricotta e spinaci con la besciamella restante, completate con qualche fiocchetto di burro e del formaggio grattugiato.

    Infornate a forno caldo a 200° per 25/30 minuti e..

    BUON APPETITO

Note

I cannelloni ricotta e spinaci si conservano in frigorifero per 2 o 3 giorni chiusi in un contenitore ermetico.

Potete congelare i cannelloni ricotta e spinaci per 3 o 4 mesi divisi in vaschette per porzioni, prima di consumarli lasciateli scongelare a temperatura ambiente e scaldateli in forno a 140°.

QUI e anche QUI trovate ALTRE ricette di CANNELLONI. 

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.