Millefoglie crema al latte e Nutella

Millefoglie crema al latte e Nutella

Millefoglie crema al latte e Nutella.


A dir poco favolosa!


La millefoglie crema al latte e Nutella è un dolce super buono e di grande effetto, cremosa e golosa conquisterà tutti al primo assaggio! Adoro le millefoglie 😀 nel mio blog ne trovate di tutti i tipi e tutti i gusti, da quella al babà, alla nocciola, alla nutella, alle amarene, la diplomatica, al caramello, al tiramisù, al pandoro, alla colomba,alle fragole e oggi questa alla crema al latte e nutella, una più buona dell’altra 😉


Per avere un ottimo dolce voglio consigliarvi un buon rum per dolci, io uso questo, non ha un costo elevato e nei dolci lo trovo eccezionale, profumato e aromatico, lo trovate CLICCANDO QUA.
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora
  • PorzioniPersone 10
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • q.b.Nutella
  • q.b.Zucchero a velo

Crema al latte

  • 400 mlLatte intero
  • 50 gAmido di mais (maizena oppure fecola di patate
  • 150 gZucchero
  • baccheVaniglia
  • 300 mlPanna fresca liquida

Pan di Spagna

  • 2Uova
  • 60 gFarina
  • 60 gZucchero
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci

Bagna

  • 50 mlAcqua
  • q.b.Rum
  • cucchiaiZucchero

Preparazione

  1. Bagna: Fare scaldare l’acqua sul fuoco con lo zucchero mescolando finchè non si scioglie lo zucchero, spegnere il fuoco e unire il rum a piacere.

BASI:

  1. Per quando riguarda la sfoglia potete usare i rettangoli del banco frigo che quella surgelata.

    Per quella surgelata far scongelare la sfoglia a temperatura ambiente, srotolarla e stenderla in una teglia sulla carta da forno in cui era conservata, punzecchiarla con una forchetta, spolverizzare di zucchero a velo e cuocere in forno a 180 – 200° finchè non diventa ben dorata, procedere allo stesso modo anche con l’altra sfoglia, una volta cotte lasciarle raffreddare. Stesso procedimento per quella del banco frigo saltando il passaggio della scongelazione.

  2. PAN DI SPAGNA: Imburrare e infarinare uno stampo rettangolare grande quando la sfoglia.

    Con uno sbattitore elettrico o nella planetaria montare le uova con lo zucchero finchè il composto non diventa gonfio e cremoso.

    Accendere il forno a 170 gradi Togliere la planetaria.

    Setacciare la farina con il lievito e unire poco alla volta al composto di uova montato, mescolandolo delicatamente con una spatola dall’alto verso il basso ,facendo attenzione a non smontare il composto. Appena tutta la farina è incorporata bene versare il composto nello stampo imburrato, livellandolo con una spatola. Infornare a 170 gradi per circa 13 minuti, fare la prova stecchino, deve risultare asciutto, togliere dal forno e fare raffreddare.

  3. Adesso prepariamo la crema al latte.

    Scaldare il latte con la bacca di vaniglia tagliata in 2 per il senso della lunghezza. Mescolare lo zucchero con l’amido setacciato e versarci il latte a filo, mescolando di continuo con una frusta. Portare il composto sul fuoco a fiamma bassa e mescolare sempre finchè non diventa bella densa.

    Togliere dal fuoco, eliminare la vaniglia, unire il rum e lasciare raffreddare bene coperta da una pellicola.

    Con le fruste elettriche montare la panna a neve ferma e unirla alla crema fredda delicatamente con una spatola dall’alto verso il basso facendo attenzione a non smontarla.

PREPARAZIONE DOLCE (Da fare all’ultimo momento)

  1. Mettere in un vassoio una sfoglia di pasta sfoglia.

    Ricoprire con la metà di crema al latte che stenderete i uno strato omogeneo e abbondante nutella sparsa qua e là (se la nutella è troppo solida scaldarla qualche secondo a microonde). Adagiare sulla crema il pan di spagna e bagnarlo con la bagna.

    Ricoprire con la restante crema al latte e con la nutella sparsa qua e là.

     Chiudere con l’ultimo rettangolo di sfoglia. Pressare leggermente e delicatamente sulla sfoglia finale, in modo da compattare il dolce e spolverizzate di zucchero a velo.

    Servire subito o conservare in frigo fino all’occorrenza (per gustare il dolce in tutta la sua bontà vi consiglio di prepararlo all’ultimo momento) La millefoglie crema al latte e Nutella è pronta per essere gustata… Buon appetito!

Note

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Millefoglie crema al latte e Nutella”

    1. Gina hai provato la mia ricetta? Usando la panna fresca com’è indicato non è stucchevole, anzi, delicatissima 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.